Comunicazione di cessione di fabbricato

“La comunicazione di cessione fabbricato è un obbligo che riguarda chiunque cede la proprietà o il godimento o a qualunque altro titolo consente l’uso esclusivo di un immobile o di parte di esso per un periodo superiore ad un mese. Prevista dall’art. 12 del Decreto legge 59/78, convertito nella legge 191/1978, è stata sostanzialmente assorbita dalla registrazione dei contratti riferiti all’immobile (vendita , locazione ecc.). La legge lascia intatto l’obbligo di comunicazione solo nel caso in cui “”venga concesso il godimento del fabbricato o di porzione di esso sulla base di un contratto, anche verbale, non soggetto a registrazione in termine fisso”. Per la cessione a cittadini stranieri è confermato l’obbligo di comunicazione, stabilito dall’articolo 7 del T.U. 286/98, concernente la disciplina dell’immigrazione e della condizione dello straniero. La cessione va presentata dal proprietario dell’immobile all’Autorità di P.S. di competenza,a seconda dell’ubicazione dell’immobile.

Allegati

Compilare il modulo allegato [PDF - 21 KB - Ultima modifica: 22/03/2018]

Contenuto inserito il 22/03/2018 aggiornato al 22/03/2018

Informazioni

Nome della tabella
Riferimenti normativi
  • Legge: Riferimento Art. 12 del D.L. 21.3.1978, n. 59, convertito in legge 18.5.1978, n. 191
  • Chi contattare Polizia Locale
    Telefono: +39 0 733 901 263 +39 320 432 583 3
    Fax: +39 0 733 972 590
    Indirizzo: Piazza della Libertà, 33/34/35
    E-mail: vv.uu@comune.tolentino.mc.it
    Orario: Feriali dalle ore 08.00 alle ore 13.00
    Titolare del potere sostitutivo in caso d'inerzia Paolo Cristiano
    Telefono: +39 0733 90 11
    Fax: +39 0733 901 360
    E-mail: paolo.cristiano@comune.tolentino.mc.it
    PEC: comune.tolentino.mc@legalmail.it

    torna all'inizio del contenuto
    torna all'inizio del contenuto
    Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità