L’assm non applica gli interessi di mora sui pagamenti delle bollette del servizio idrico

Dettagli della notizia

Data:

20 Marzo 2020

Tempo di lettura:

Descrizione

Considerate le innumerevoli difficoltà dell’attuale periodo emergenziale e nella piena condivisione dell’invito a “restare a casa”, salvo per i casi strettamente autorizzati dalla normativa straordinaria vigente, la Direzione aziendale di ASSM spa comunica che a tutti i pagamenti delle bollette del servizio idrico, in scadenza a far data dal 16 marzo al 10 aprile 2020, non verranno applicati interessi moratori fino al 31 maggio 2020, fatte salve nuove e migliorative disposizioni delle autorità competenti.

Ultimo aggiornamento: 20/03/2020, 11:56

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?

Vuoi aggiungere altri dettagli?

Inserire massimo 200 caratteri