VACCAJ: UN TEATRO DA VIVERE TUTTO L’ANNO! 5 spettacoli di prosa, un ricco cartellone di “Fuori Abbonamento”, teatro per le famiglie e teatro per le scuole: Comune di Tolentino, AMAT e Compagnia della Rancia sono lieti di presentare la nuova offerta teatrale per la stagione 2019/20 del Teatro Vaccaj

Ad un anno dalla riapertura del nostro Teatro e dopo aver registrato nel corso dei tanti eventi, concerti, iniziative e spettacoli, 16.000 presenze, ci apprestiamo a vivere una nuova e coinvolgente stagione. Tante proposte per accontentare il pubblico di un territorio che si dimostra competente e innamorato, ogni anno di più, delle nostre proposte artistiche – dichiara Giuseppe Pezzanesi, Sindaco di Tolentino – Un ringraziamento va all’Amat, alla Compagnia della Rancia e Saverio Marconi che ci affiancano in questo  fondamentale percorso culturale e all’Assessore Silvia Tatò. Sarà ancora una volta bellissimo emozionarci insieme e vivere la “Magia del Teatro”.

La collaborazione di lunga durata fra AMAT, Comune di Tolentino e Compagnia della Rancia trova nuova vitalità con la realizzazione di questa stagione teatrale, di certo gradita al pubblico per la varietà e l’alta qualità della proposta. – continuano Gino Troli e Gilberto Santini, di AMAT -Ci onora la fiducia che l’Amministrazione Comunale ci ha accordato decidendo di condividere la gestione, per i prossimi due anni, del Teatro Vaccaj; responsabilità in cui l’AMAT non poteva non avere al suo fianco l’esperienza e la professionalità degli amici della Compagnia della Rancia. Di questo gioiello della cultura, non solo per la città di Tolentino ma per tutte le Marche, impegno comune sarà valorizzarne ancora di più prerogative, carattere e vocazione.

Il Teatro Vaccaj non è solo un gioiello architettonico. È il luogo del cuore, da oltre 35 anni, per Compagnia della Rancia. – conclude Saverio Marconi, direttore artistico di Compagnia della Rancia – Uno spazio di crescita, di conoscenza dell’arte in ogni sua forma, per tutti coloro che lo vivono, dietro le quinte o da spettatori, di cui essere orgogliosi e responsabili. È questo il senso profondo con cui Compagnia della Rancia si mette a disposizione con passione.

Dopo la grande partecipazione di pubblico nella passata stagione, con il Teatro sempre gremito in ogni suo ordine, la scelta del nuovo cartellone vuole consolidare la vocazione ad indagare la commedia, anche nella sua accezione più ironica e contemporanea, portando sul palcoscenico del Teatro Vaccaj classici senza tempo, attori di grande pregio, nuove creazioni tra le più interessanti della scena italiana.

Il primo appuntamento è con Il Misantropo di Molière, un grande classico del teatro, portato in scena il 15 dicembre, da Giulio Scarpati e Valeria Solarino. I celebri attori amati dal grande pubblico arrivano al Vaccaj con un capolavoro che si muove sempre in equilibrio tra commedia e tragedia. Un carosello di prototipi umani, parodie attualissime dei vizi dell’alta società, per riscoprire la modernità di un testo immortale che ironizza, senza ipocrisia, le ambiguità, i difetti e le imperfezioni dell’umanità.

Il 7 gennaio è la volta di un’energica Veronica Pivetti, protagonista e anima pulsante della commedia musicale Viktor Und Viktoria, ispirata all’omonimo film di Reinhold Schunzel e per la prima volta sulle scene italiane nella sua versione originale. Lo spettacolo è un inno contro i pregiudizi; per illuminare con Il sorriso verità nascoste. Al suo fianco uno degli attori e doppiatori più conosciuti e apprezzati dal pubblico italiano, Giorgio Borghetti.

Si prosegue poi con una delle commedie che ha riscosso maggior successo nella passata stagione teatrale, Figlie di Eva (15 gennaio). Tre donne, legate allo stesso uomo, si uniscono per combattere il sessismo in una storia divertente e femminista. Protagoniste di questa brillante pièce, un po’ Pigmalione, un po’ Cyrano e un po’ Cenerentola, tre grandi attrici: Maria Grazia Cucinotta, Vittoria Belvedere e Michela Andreozzi.

A febbraio il Teatro Vaccaj sarà residenza di riallestimento di Bella Figura (2 febbraio), “tragedia

divertente” di Yasmina Reza, una delle voci internazionali più esplosive (drammaturga, attrice e

sceneggiatrice), amata da registi e scrittori come Milan Kundera e Roman Polanski.

Un cast d’eccezione per raccontare con l’humor paradossale tipico dell’autrice le contraddizioni e le nevrosi dei personaggi tra disagio sottile e risate clamorose: Anna Foglietta, Paolo Calabresi, Simona Marchini, Anna Ferzetti, David Sebasti.

Chiude la rassegna una coppia di grandi talenti teatrali come Gianluca Guidi e Giampiero Ingrassia, con Maurizio IV – Un Pirandello pulp (27 marzo), uno spettacolo irriverente e divertente, che ha debuttato questa estate ma è già considerato una delle più importanti novità della stagione teatrale 2019/2020.

L’abbonamento resta la formula più conveniente per assistere agli spettacoli con la garanzia del proprio posto. Anche quest’anno agli abbonati della passata stagione è stato mantenuto il diritto di prelazione nel rinnovare l’abbonamento.

Imperdibili anche i sette appuntamenti fuori abbonamento, ad arricchire la proposta teatrale, dando voce ad argomenti rilevanti quali la disabilità, la violenza sulle donne e l’amicizia, per coinvolgere sempre più spettatori.

 

Per festeggiare i 40 anni di attività, il Centro Teatrale Sangallo ripropone, con i ragazzi e i bambini del corso di teatro musicale, l’emozionante versione di uno dei musical più conosciuti al mondo, Il Re Leone (27 ottobre), che a giugno ha già conquistato un numeroso pubblico di grandi e piccoli spettatori.

A novembre, partirà da Tolentino il nuovo tour nazionale di Grease: una festa travolgente che dal 1997 accende le platee italiane. Diretto da Saverio Marconi, lo spettacolo ha dato il via alla musical-mania trasformandosi in un vero e proprio fenomeno di costume “pop”, un cult intergenerazionale, con personaggi diventati vere e proprie icone. Dal 15 al 17 novembre al Teatro Vaccaj esploderà la “greasemania”!

Il 25 novembre, nella giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, andrà in scena l’anteprima mondiale di Virginia, l’ultima opera di Nicola Vaccaj, con il soprano Agnese Gallenzi. La bellezza della musica del compositore tolentinate si unisce al tema storico della violenza sulle donne, in uno spettacolo di alto contenuto artistico e morale.

Il 30 novembre un gradito ritorno al Teatro Vaccaj: Paolo Ruffini, accompagnato questa volta dagli

attori della Compagnia Mayor Von Frinzius porta in scena un originale spettacolo, Up & Down, un

happening comico, disobbediente e commovente, che con ironia indaga l’abilità e la disabilità alla felicità, per affermare che siamo tutti diversamente normali e ugualmente diversi! Uno straordinario esempio di teatro integrato, che dal suo debutto nel 2018 ha avuto un grande successo e che offre al pubblico una vera e propria esperienza in cui le distanze tra platea e palcoscenico si annullano e attori e spettatori alla fine condividono un gesto rivoluzionario: un grande abbraccio.

A dicembre va in scena la musica! Il 14 dicembre l’Associazione Musicale N. Gabrielli Tolentino presenta  Il Barbiere Di Siviglia, concerto di Fiati “G. Verdi”, diretto da Daniele Berdini; la celebre opera di Gioachino Rossini nell’arrangiamento per orchestra di fiati e cantanti di Lorenzo Pusceddu.

Il 21 dicembre è la volta di Swing & Christmas: i consueti auguri di Buone Feste dell’Amministrazione Comunale alla cittadinanza, con brani indimenticabili di Cole Porter, Ray Charles, Burt Bacharach, Quincy Jones, Duke Ellington e Henry Mancini suonati da MusiCamDo Jazz Orchestra.

Il 24 gennaio Saverio Marconi, sale sul palco del Teatro Vaccaj in veste di attore per raccontare, con una narrazione intima, l’amicizia tra “Momo” e Monsieur Ibrahim. Gabriela Eleonori e Saverio Marconi, dopo il grande successo di Variazioni Enigmatiche, tornano a confrontarsi con un testo di Schmitt che parla agli spettatori guardandoli negli occhi mentre si compie l’affascinante rito tradizionale del tè turco: un procedimento lento, un sapore antico e familiare, durante il quale si snoda, emozionante il racconto. Monsieur Ibrahim e i fiori del Corano è la storia di un’infanzia attraverso un percorso di scoperta, di conoscenza di sé e di culture differenti.

Per il quinto anno consecutivo, prosegue l’iniziativa che vede gli studenti dell’IIS Filelfo di Tolentino protagonisti del progetto “Voci del Teatro”: un coinvolgimento che non solo avvicina gli studenti alla bellezza del linguaggio teatrale, affinandone il senso critico in una situazione concreta e non simulata, ma anche e soprattutto rafforzando i legami con il territorio e le associazioni culturali che vi operano, creando una significativa sinergia con uno sguardo rivolto al futuro.

 

 

STAGIONE TEATRALE 2019-2020

 

domenica 15 dicembre 2019, ore 17

Gli Ipocriti Melina Balsamo

Giulio Scarpati, Valeria Solarino in

MISANTROPO

di Molière

regia Nora Venturini

da vedere perché: per riscoprire l’attualità di un testo immortale che ironizza, senza ipocrisia, le

ambiguità, i difetti e le imperfezioni dell’umanità

 

martedì 7 gennaio 2020, ore 21.15

a.ArtistiAssociati – Pigra srl

Veronica Pivetti in

VIKTOR UND VIKTORIA

commedia con musiche liberamente ispirata all’omonimo film di Reinhold Schunzel

versione originale Giovanna Gra

regia Emanuele Gamba

da vedere perché: è un inno contro i pregiudizi, per illuminare con il sorriso verità nascoste!

 

mercoledì 15 gennaio 2020, ore 21.15

Mentecomica

Maria Grazia Cucinotta, Vittoria Belvedere, Michela Andreozzi in

FIGLIE DI EVA

di Michela Andreozzi & Vincenzo Alfieri con Grazia Giardiello

regia Massimiliano Vado

da vedere perché: tre storie in una, un po’ Pigmalione, un pizzico di Cyrano e Cenerentola, quanto basta per una commedia divertente da non perdere!

 

domenica 2 febbraio 2020, ore 17

Gli Ipocriti Melina Balsamo

Anna Foglietta, Paolo Calabresi, Anna Ferzetti, David Sebasti, e con Simona Marchini in

BELLA FIGURA

di Yasmina Reza

regia Roberto Andò

residenza di riallestimento

da vedere perché: un grande cast per assaporare l’humor paradossale dell’autrice amata da registi e scrittori come Milan Kundera e Roman Polanski

 

venerdì 27 marzo 2020, ore 21.15

OTI – Officine del Teatro Italiano

Gianluca Guidi, Giampiero Ingrassia in

MAURIZIO IV – Un Pirandello pulp

di Edoardo Erba

regia Gianluca Guidi

da vedere perché: divertente, irriverente e con due grandi talenti teatrali, una delle più importanti novità italiane della stagione.

 

FUORI ABBONAMENTO

 

domenica 27 ottobre 2019, ore 17

Centro Teatrale Sangallo Tolentino

IL RE LEONE ovvero IL CERCHIO DELLA VITA

libero adattamento di Ada Borgiani dal musical di Tim Rice, con le musiche di Elton John

regia Ada Borgiani

da vedere perché: un’emozionante versione di uno dei musical più conosciuti al mondo per festeggiare i 40 anni di attività del Centro Teatrale Sangallo.

 

venerdì 15, sabato 16 novembre 2019, ore 21.15 e domenica 17 novembre, ore 17

Compagnia della Rancia

GREASE

di Jim Jacobs e Warren Casey

regia Saverio Marconi

residenza di riallestimento

da vedere perché:parte da Tolentino il nuovo tour nazionale, scatenatevi a teatro con la greasemania!

 

lunedì 25 novembre 2019, ore 21.15

Eclissi Eventi e Comune di Tolentino

VIRGINIA

musica di Nicola Vaccaj – libretto di Camillo Giuliani

adattamento per voci liriche, corpo di ballo e pianoforte a cura di Paolo Santarelli da vedere perché: nella giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne,

l’anteprima mondiale dell’opera del compositore tolentinate.

 

sabato 30 novembre 2019, ore 21.15

Non c’è Problema produzione

Paolo Ruffini e gli attori della Compagnia Mayor Von Frinzius in

UP & DOWN

al pianoforte Claudia Campolongo

Regia Lamberto Giannini

da vedere perché: uno spettacolo ironico che spezza i pregiudizi del pubblico, divertendo ed emozionando, per affermare che siamo tutti diversamente normali e ugualmente diversi!

 

sabato 14 dicembre 2019, ore 21.15

Associazione Musicale N. Gabrielli Tolentino

IL BARBIERE DI SIVIGLIA

di Gioachino Rossini

Concerto di Fiati “G. Verdi”, direttore Daniele Berdini, coordinamento cantanti Stefania Donzelli

da vedere perché la celebre opera di Rossini nell’arrangiamento per orchestra di fiati e cantanti di Lorenzo Pusceddu

 

sabato 21 dicembre 2019, ore 21.15

Associazione MusiCamDo e Comune di Tolentino

MusiCamDo Jazz Orchestra

SWING & CHRISTMAS

da vedere perché: gli auguri di Buone Feste dell’Amministrazione Comunale alla cittadinanza, con brani indimenticabili di Cole Porter, Ray Charles, Burt Bacharach, Quincy Jones, Duke Ellington e Henry Mancini

 

venerdì 24 gennaio 2020, ore 21.15

Compagnia della Rancia

Éric – Emmanuel Schmitt

Saverio Marconi in

MONSIEUR IBRAHIM E I FIORI DEL CORANO

di Éric – Emmanuel Schmitt

una narrazione di Gabriela Eleonori e Saverio Marconi

da vedere perché: la storia di un’infanzia attraverso un percorso di scoperta, di conoscenza di sé e di culture differenti

 

 

SCEGLI IL TUO POSTO A TEATRO, ABBONARSI CONVIENE!

Abbonamenti stagione teatrale 2019/20 – 5 spettacoli

 

Platea e palco I settore € 115,00

Palco II settore

€ 100,00

Palco III settore

€ 90,00

Visibilità ridotta

€ 50,00

 

Gli abbonati alla stagione teatrale 2019/20 potranno acquistare i biglietti per gli spettacoli fuori abbonamento a prezzo ridotto (ove prevista la riduzione) e inoltre, attivando la Friend Card 2019/20 del Politeama, con la prima ricarica pari o superiore ad € 40, riceveranno un credito omaggio di € 10, per l’acquisto dei biglietti della stagione del Politeama a prezzo scontato.

PRELAZIONE PER RINNOVO ABBONAMENTI

Il rinnovo avverrà su appuntamento, nei giorni venerdì 4 e sabato 5 ottobre dalle 16 alle 20, chiamando dal 1 ottobre lo 0733 960059 opz.3 (10-13 e 15-18) per le prenotazioni.

Eventuali cambi posto venerdì 11 ottobre, dalle 16 alle 18.

 

SOTTOSCRIZIONE NUOVI ABBONAMENTI

Biglietteria Teatro Vaccaj

venerdì 11, 18, 25 ottobre, venerdì 15 e sabato 16 novembre

venerdì 13 e sabato 14 dicembre dalle 18 alle 20

domenica 17 novembre e 15 dicembre dalle 14.

 

INFO E PRENOTAZIONI

  • dal 1 ottobre sarà possibile acquistare i biglietti per IL RE LEONE presso la segreteria del Centro Teatrale Sangallo, c/o il Politeama, dalle 17.30 alle 20; il giorno di rappresentazione i biglietti saranno in vendita al botteghino del Teatro Vaccaj dalle 15.
  • dal 26 ottobre sarà possibile acquistare i biglietti per le recite degli spettacoli fuori abbonamento, in tutti i canali di vendita del Circuito AMAT e al botteghino, negli orari di apertura della biglietteria.
  • dall’8 novembre sarà possibile acquistare i biglietti singoli per tutti gli spettacoli in abbonamento in tutti i canali di vendita.

 

BIGLIETTERIA

La biglietteria del Teatro Vaccaj, oltre ai turni di abbonamento, rimane aperta nei due giorni feriali precedenti ogni replica, con orario 18 – 20 e, nei giorni di rappresentazione, 3 ore prima dell’inizio dello spettacolo.

TELEFONO 0733 960059 opz. 3 (negli orari di apertura del botteghino)

 

info@teatrovaccaj.it – www.teatrovaccaj.it – Facebook/TeatroVaccaj

AMAT 071 2072439 – www.amatmarche.net

On Line www.vivaticket.it

Call Center dello Spettacolo delle Marche 071 2133600

 

 

CALENDARIO A TEATRO CON MAMMA E PAPÀ

domenica 8 dicembre 2019, ore 17

Rancia Verdeblu e Associazione Sassi nello Stagno

RODARI! RODARI!! RODARI!!! La musica delle parole

Liberamente ispirato a “La testa del Chiodo” Curci Editore

con Alessia Ancillai, Alice Capitolo, Chiara Menichelli,Lorenzo Filoni, Emma Ray Rieti

Testo e regia Ada Borgiani

Genere: teatro d’attore con pupazzi

Età consigliata: dai 5 anni

Biglietti: Intero € 10,00 | Under18/Over65 €6,00

 

domenica 12 gennaio 2020, ore 17

Fontemaggiore

STORIA DEL PRINCIPE ALLA RICERCA DELLA VERITÀ

Con Emanuela Faraglia, Nicol Martini, Giancarlo Vulpes

Regia Enrico De Meo

Genere: teatro d’attore

Età consigliata: dai 5 anni

Biglietti: Intero € 10,00 | Under18/Over65 €6,00

 

domenica 9 febbraio 2020, ore 17

Chi è di scena in collaborazione con Compagnia della Rancia

I TRE PORCELLINI – Un musical…curvy

Musiche George Stiles Libretto e liriche Anthony Drewe Liriche italiane Michele Renzullo

Regia Gioacchino Inzirillo

Genere: musical

Età consigliata: dai 5 ai 105 anni

Biglietti: Intero € 12,00 | Under18/Over65 €8,00

 

domenica 8 marzo 2020, ore 17

Compagnia Teatro Verde di Roma

SCUOLA DI MAGIA

di Andrea Calabretta

Regia Emanuela La Torre

Genere: teatro d’attore – pupazzi

Età consigliata: dai 5 agli 11 anni

Biglietti: Intero € 10,00 | Under18/Over65 €6,00

 

domenica 29 marzo 2020, ore 17

Compagnia Teatro Verde di Roma

IL GATTO CON GLI STIVALI

di Roberto Marafante

regia Emanuela La Torre

Genere: teatro d’attore – pupazzi – oggetti

Età consigliata: dai 3 agli 11 anni

Biglietti: Intero € 10,00 | Under18/Over65 €6,00

 

Info e prenotazioni | tel. 0733 960059 opz.3. Nei giorni di rappresentazione, presso la biglietteria del Teatro Vaccaj dalle 15.

 

Contenuto inserito il 25/09/2019
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità