TORNA LA RASSEGNA “A TEATRO CON MAMMA E PAPÀ” CON UNO SPETTACOLO ISPIRATO A UNA STORIA POPOLARE INDIANA

Il 12 gennaio al Teatro Vaccaj di Tolentino, torna A TEATRO CON MAMMA E PAPA’, la rassegna teatrale organizzata da Compagnia della Rancia, AMAT e Comune di Tolentino, dedicata ai più piccoli. Alle ore 17, Fontemaggiore produzione, dopo il grande successo riscosso lo scorso anno con Sogno, torna con una spettacolo originale, ispirato ad una storia popolare indiana “La menzogna della Verità” sulla scia della quale, Jean Claude Carrière ha scritto un racconto per ragazzi “Il giovane Principe e la Verità”:  Storia del Principe alla ricerca della Verità, per parlare ai bambini della verità e del suo contrario.

Che cos’è la verità? Ne esiste una sola, assoluta? È sempre giusto dirla? O esistono le bugie a fin di bene? E allora… da dove cominciare? Da un viaggio! Ed ecco la storia del Principe Giancarlo, Juan, Carlos, Vultek, Eh, da Lìngoret per gli amici Mimì, un uomo qualsiasi che decide di avventurarsi e di darsi la possibilità di essere “qualcuno”.

Inizia così un viaggio interiore intrigante, avventuroso e divertente in cui si affrontano domande universali attraverso il gioco del teatro. Mimì abbandona le proprie certezze e si scontra con nuove conoscenze, impara a comprendere che esistono tante verità, ognuno ha la propria; conoscere quella di un altro non ci dà la certezza di conoscere quella che ci appartiene ed è per questo che il viaggio per la ricerca deve essere personale. Impara a non fermarsi all’apparenza delle cose, ad aprirsi all’ascolto con tutti e cinque i sensi e perché no, anche con il sesto. Impara a non accontentarsi di credere alle menzogne vestite da verità e ad accettare invece, la verità nuda e cruda. Ed infine impara a dire la verità anche se a proprio sfavore, assumendosene tutte le responsabilità.

Questo fa crescere, maturare e a volte porta a conseguenze inaspettatamente positive. E così tra avventure di coccodrilli voraci, di fiori autentici in finti giardini, di Menzogna che inganna Verità per rubarle i vestiti ed andare in giro spacciandosi per quello che non è, di bambini che mettono davanti l’onesta e ricevono in cambio la nomina di futuri Imperatori; il cammino del nostro Principe Mimì arriva all’epilogo, davanti a lui appare Verità in persona, tornata per un attimo a rivivere nel suo palazzo, ma sarà quella vera?

 

 

Fontemaggiore

STORIA DEL PRINCIPE ALLA RICERCA DELLA VERITÀ

Con Emanuela Faraglia, Nicol Martini, Giancarlo Vulpes

Regia Enrico De Meo

Genere: teatro d’attore

Età consigliata: dai 5 anni

Biglietti: Intero € 10,00 | Under18/Over65 €6,00

BIGLIETTI IN VENDITA SU: www.vivaticket.it

Nei giorni di rappresentazione, presso la biglietteria del Teatro Vaccaj dalle 15

 

Info e prenotazioni: tel. 0733 960059 opz.3  – info@teatrovaccaj.it

(lun-ven dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18)

 

Contenuto inserito il 08/01/2020
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità