Tolentino ospita i campionati regionali assoluti 10.000 metri su pista

La Fidal, Federazione Italiana di Atletica Leggera – Regione Marche, in collaborazione con l’Associazione dilettantistica “Crazy sport” di Tolentino, intende organizzare i campionati regionali su pista di 10.000 metri assoluti presso l’impianto sportivo ‘della Vittoria’, il giorno 17 aprile prossimo.

L’evento prevede la partecipazione di atleti marchigiani, umbri e abruzzesi, avendo la gara carattere interregionale, e l’assegnazione di titoli individuali.

Tutto avverrà nel rispetto dei protocolli FIDAL anti-contagio da Covid-19, permettendo l’ingresso solo a volontari accreditati, tecnici e atleti.

Il Sindaco e la Giunta, su proposta dell’Assessore allo Sport Fausto Pezzanesi riconosciuto l’interesse pubblico alla buona riuscita della manifestazione, quale occasione di promozione della disciplina dell’atletica leggera e dello sport in generale, accertata la disponibilità dell’impianto (pista d’atletica) per il giorno 17  aprile 2021, come da nota del gestore dell’impianto, Unione Sportiva Tolentino 1919, hanno deliberato concedendo il Patrocinio del Comune di Tolentino ai campionati regionali su pista di 10.000 metri assoluti il prossimo 17 aprile 2021, assicurando il sostegno attraverso la concessione d’uso gratuito dell’impianto sportivo ‘della Vittoria’ (pista d’atletica) e l’assistenza logistica attraverso la messa a disposizione di amplificazione, tavoli e sedie.

Restano a carico degli organizzatori pratiche e oneri relativi alla gestione dell’emergenza epidemiologica dovuta al COVID-19, all’acquisizione di autorizzazioni e/o nulla osta da parte degli uffici competenti, delle autorizzazioni sanitarie, di pubblica sicurezza, security e safety, acustica, SIAE, o necessarie per lo svolgimento delle attività programmate, nonché allestimenti, smontaggi e ripristini. Spetta agli organizzatori l’onere di provvedere alla pulizia e al decoro dei luoghi nel corso della manifestazione e, a manifestazione effettuata, al ripristino e alla pulizia degli spazi concessi in uso. Spetta altresì agli organizzatori di provvedere direttamente, assumendosene i relativi oneri, all’acquisizione di ogni autorizzazione non espressamente citata nei punti precedenti, prevista dalla vigente normativa in relazione alla manifestazione.

Contenuto inserito il 08/04/2021

Informazioni

Nome della tabella
Autore Ufficio Stampa

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità