Tolentino aderisce alla Giornata nazionale della Gentilezza

L’associazione “Cor et Amor” che si occupa di diffondere la conoscenza e la pratica della gentilezza attraverso il gioco (con i giochi della gentilezza) ha invitato il Comune ad aderire e concedere il patrocinio gratuito alla 4° Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza si svolgerà dal 20 al 23 settembre prossimi.

Nelle prime tre edizioni hanno aderito molti Comuni e Regioni e quest’anno la Giornata Nazionale della Gentilezza avrà come titolo BAMBINI FELICI CON LA BUONA EDUCAZIONE e sarà dedicata ad apprendere e festeggiare la pratica della gentilezza attraverso giochi proposti dal sito

Giocopediadellagentilezza.it oppure liberamente inventati e condivisi sullo stesso sito dai partecipanti.

In particolar modo, quest’anno, si lavorerà su quattro ambiti:

Il comportamento (Buongiorno, grazie, prego, per favore); Ambiente e decoro pubblico (i rifiuti si buttano nel cestino); Sicurezza stradale (sulla strada ci sono io e…. te); Disabili-ta l’ignoranza (attenzione per le disabilità); La partecipazione alla Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza è libera e gratuita e prevede: il coinvolgimento da parte del Comune delle Scuole degli Istituti Comprensivi e delle associazioni che lavorano con i bambini per decidere le modalità con cui partecipare (giochi da fare e circostanze in cui proporli), l’adesione sul sito dove L’evolversi dell’iniziativa potrà essere monitorata sulla piattaforma web www.igiochidellagentilezza.it

Una volta avvenuta la manifestazione, la condivisione della propria esperienza (tramite immagini, video, riflessioni scritte, ecc.) al fine di creare una memoria comune di esperienze che sarà di libera consultazione sul web.

Il conferimento di un attestato di partecipazione a tutti i partecipanti e l’invito a raccontare la propria esperienza ai media locali.

L’Amministrazione comunale ritiene altamente formativo educare i bambini e i ragazzi, attraverso il gioco, ad assumere atteggiamenti benevoli e genuinamente disinteressati verso gli altri, anche per accrescere relazioni positive, smorzare l’aggressività e accrescere il rispetto nella e il senso della comunità.

Si ritiene inoltre anche un’iniziativa che possa aiutare a promuovere un senso civico e di rispetto verso le istituzioni dal momento che, tra le attività proposte, ci sono anche i ringraziamenti alle autorità locali.

Pertanto verificato che la Giornata Nazionale della Gentilezza è libera da sponsor e non comporta alcun onere di spesa per il Comune, la Giunta ha deciso di aderire alla 4a Giornata Nazionale della Gentilezza si svolgerà il 21, 22 e 23 settembre e avrà come titolo BAMBINI FELICI CON LA BUONA EDUCAZIONE.

Contenuto inserito il 26/07/2019

Informazioni

Nome della tabella
Autore Ufficio Stampa

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità