Tanti partecipanti al Trofeo Italia di Regolarità per moto d’epoca

Successo per la prima edizione del Trofeo Italia Regolarità per moto d’epoca UISP che si è svolto su un vasto territorio della collina la Bura di Tolentino organizzato dal Moto Club Tolentino con il patrocinio del Comune di Tolentino e con la collaborazione del Comitato di Contrada Bura.

A salutare gli oltre 60 partecipanti provenienti da tutta Italia e anche dalla Svizzera, il Sindaco Giuseppe Pezzanesi e l’Assessore allo Sport Fausto Pezzanesi che hanno chiesto a tutti i presenti di essere ambasciatori del territorio e di tornare con le famiglie e gli amici per scoprire la ricca offerta turistica e inoltre hanno ringraziato gli organizzatori e il Presidente Claudio Giovannangeli e il suo staff composto da 16 volontari per questa ennesima prova organizzativa di alto livello.

La gara molto spettacolare prevedeva un percorso di circa un km delimitato a cui si aggiungeva un percorso da 65 km fuoristrada che si snodava tra le valli del Chienti e del Potenza. Le moto partecipanti, tutte d’epoca, erano di oltre trenta anni.  Tra i partecipanti un pilota di 76 anni proveniente da Trento, una donna, i gruppi più numerosi provenienti da Trento, da Bologna e da Siena.

Contenuto inserito il 07/06/2021

Informazioni

Nome della tabella
Autore Ufficio Stampa

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità