Sospeso il Referendum

Si comunica che in relazione alle misure per il contrasto, il contenimento, l’informazione e la prevenzione sull’intero territorio nazionale del diffondersi del virus Covid-19 è stato revocato il decreto con il quale era stato indetto per il prossimo 29 marzo 2020 il referendum popolare per l’approvazione del testo di legge costituzionale in materia di riduzione dei parlamentari.

Pertanto tutte le operazioni referendarie sono sospese con effetto immediato.

Contenuto inserito il 07/03/2020

Informazioni

Nome della tabella
Autore Ufficio Stampa

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità