Screening per gli alunni delle scuole al drive through

Continua, nella zona antistante la piscina comunale “Caporicci” in zona Sticchi lo screening con tamponi molecolari attivati per individuare eventuali soggetti positivi alla variante inglese del covid 19.

Nella giornata di ieri lunedì 8 febbraio, si sono sottoposti al tampone 655 alunni dell’istituto comprensivo “Lucatelli”, sui 610 previsti. C’è stata quindi un’ottima partecipazione che dimostra che tutte le famiglie hanno compreso le difficoltà del momento.

Nella notte tra lunedì e mercoledì è stata smontata la struttura già predisposta per il drive through ed è stato istallato un tendone più grande, riscaldato, con due corsie di accesso più agevoli e quattro diverse postazioni per effettuare contemporaneamente il test.

Per tutta la giornata di martedì 9 febbraio si sottopongono al tampone gli alunni del liceo scientifico “Filelfo”. Alle ore 15 avevano effettuato lo screening 580 studenti.

Mercoledì 10 febbraio, dalle ore 9,30 saranno effettuati, sempre in modalità drive, i test agli alunni più piccoli che frequentano la scuola dell’infanzia plesso “Rodari”.

Si inizierà con i bambini delle prime per proseguire con quelli di seconda e di terza. La scuola ha provveduto a inviare gli orari per ogni singola classe.

Tutti i tamponi molecolari sono stati inviati ai laboratori dall’Asur e nei prossimi giorni, i risultati verranno comunicati alle famiglie.

Contenuto inserito il 09/02/2021

Informazioni

Nome della tabella
Autore Ufficio Stampa

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità