Riaprono le “Case dell’Acqua”

Con la Fase 2 avviata dal Governo per contenere il diffondersi Corona Virus riprendono le attività anche delle aziende di manutenzione degli impianti. Dopo un sopralluogo effettuato questa mattina con relativa azione di dinfezione e sanificazione delle “Case dell’Acqua” l’Azienda Blupura, che garantisce la manutenzione, ha nuovamente aperto al pubblico le pensiline di erogazione.

Da domani quindi si potrà tornare a bere l’acqua, naturale o gassata, dalle indiscusse qualità organolettiche fresca o a temperatura ambiente,  erogata dalle “casette” installate da ASSM SpA a Tolentino, in piazza Peramezza e in via Nicola Ciarapica, nelle vicinanze dell’ospedale . Ovviamente le raccomandazioni sono di mantenere le distanze di sicurezza, utilizzare i guanti e le mascherine ed evitare assembramenti.

Contenuto inserito il 06/05/2020
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità