Proroga del contratto per il trasporto pubblico locale

Sindaco e Giunta hanno approvato, nel rispetto delle direttive impartite della Regione Marche e al fine di garantire la continuità del servizio di TPL urbano (trasporto pubblico locale) in attesa delle nuove aggiudicazioni/subentri, lo schema di contratto di proroga di affidamento provvisorio del servizio di TPL urbano all’A.S.S.M. S.p.a.. Il rapporto tra il Comune di Tolentino e A.S.S.M. S.p.a. in tale periodo di proroga è regolato, nei limiti massimi delle quantità e dei corrispettivi economici già stabiliti.

Le parti concordano nel gestire il trasporto pubblico locale secondo una logica di massima integrazione tra le varie forme di mobilità, di qualità, funzionalità ed efficienza dei servizi, puntando anche alla loro massima razionalizzazione e alla incentivazione dell’uso del mezzo pubblico.

Contenuto inserito il 22/12/2016

Informazioni

Nome della tabella
Autore Ufficio Stampa

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità