Polizia Locale: incontro formativo sulla videosorveglianza

La Polizia Locale del Comune di Tolentino, Assessorato alla Sicurezza, ha promosso un incontro formativo di carattere tecnico informativo per il bando di finanziamento erogato ai Comuni ai fini della videosorveglianza pubblica.

L’obiettivo perseguito dagli organizzatori ha consentito una formazione specifica del personale chiamato a seguire l’iter amministrativo della documentazione del bando per i finanziamenti della videosorveglianza pubblica.

Il corso è stato offerto a titolo completamente gratuito dalla Police Service in collaborazione con la Tiemme Service di Macerata.

Ospitato presso la sala convegni dell’Assm spa, è stato aperto dai saluti del Sindaco Giuseppe Pezzanesi e dall’Assessore alla Sicurezza Giovanni Gabrielli.

Dopo l’introduzione ai sistemi di videosorveglianza per il rilevamento dei transiti, sono stati illustrati i contenuti della circolare del Ministero degli Interni relativa alle “Linee generali delle politiche pubbliche per la sicurezza integrata” e sono state approfondite tutte le tematiche e problematiche inerenti l’Art. 9 del decreto legge del 20 febbraio 2017 (adempimenti successivi, verifiche, controlli e perdite del finanziamento). A chiudere il corso formativo la discussione finale con le domande e i chiarimenti degli esperti moderato dal Comandante della Polizia Locale di Tolentino Commissario David Rocchetti.

Hanno partecipato agenti della Polizia Locale di Comuni provenienti da tutte le Marche.

L’Assessore alla Sicurezza del Comune di Tolentino Giovanni Gabrielli ha sottolineato come questo corso di formazione è stata una occasione importante per cominciare ad uniformare i servizi di videosorveglianza presenti sul territorio, andando a creare una vera e propria rete che consente di monitorare in tempo reale ampie zone, anche sovracomunali, garantendo un alto standard di sicurezza integrata. Molto importante il fatto che erano presenti anche molti Comuni che finora non hanno partecipato al bando ma che sono intenzionati ad istallare sistemi di videosorveglianza anche grazie ai finanziamenti previsti con il nuovo “Decreto Sicurezza” appena approvato e voluto dal Ministro Salvini.

Il Comandante della Polizia Locale della Città di Tolentino Commissario David Rocchetti ha ringraziato quanti hanno collaborato per la buona riuscita del corso che, ha ricordato, è stato promosso per aiutare i colleghi che si occupano di videosorveglianza a predisporre i progetti e le domande per partecipare al bando che prevede finanziamenti molto utili per implementare la videosorveglianza, strumento fondamentale per garantire la sicurezza e prevenire azioni illecite.

Gli Esperti di Police Service e della Tiemme hanno illustrato in maniera esaustiva e chiara le diverse problematiche, fornendo soluzioni e facendo anche molti esempi che certamente saranno utili a tutti noi.

Contenuto inserito il 29/11/2018

Informazioni

Nome della tabella
Autore Ufficio Stampa

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità