Partita del Cuore

Ininterrottamente da undici anni, la Partita del Cuore si conferma un evento benefico particolarmente importante e seguito. Giunta per l’appunto all’undicesima edizione, questa manifestazione che ricorda anche Stefano Pieroni continua, attraverso lo sport e il calcio in particolare, a sostenere iniziative benefiche e di sostegno a progetti rivolti a famiglie e persone in difficoltà.

Quest’anno edizione speciale con la partecipazione diretta della Rappresentativa Nord-Est con giocatori senior delle società del Merano, Muggia, Padova e Schio. In particolare grazie a Giancarmine Tollis, a AC Merano, ACV Muggia, Ac Padova, Ac Schio e al Comune di Merano, Assessore allo Sport Nerio Zaccaria, alla Cassa Raiffeisen di Lagundo, Sepp Kie, alla Birra Forst, alla Baronessa margherita Fuc von Mannstein, a Filippo Tessitore, a Osvaldo Oldani, a Giancarlo Maranelli e a Luciano Ferracin che hanno promosso una serie di iniziative e hanno raccolto e donato alla Città di Tolentino 15 mila euro che saranno utilizzati per acquistare attrezzature sportive che consentiranno il completamento della struttura polisportiva realizzata da Suning e Inter in viale Vittorio Veneto e intitolata a “Roberto Gattari”. Inoltre grazie agli spettatori presenti sono stati raccolti altri mille euro che sono stati devoluti per sostenere un progetto di solidarietà a cura dell’Ufficio Servizi Sociali.

Significativa questa iniziativa benefica promossa dalla AC Merano, che ha coinvolto le società di calcio amatoriale del triveneto, ovvero Muggia, Padova e Schio. Oltre 50 persone sono giunte a Tolentino per prendere parte alla partita del Cuore, Terzo Memorial Stefano Pieroni e per visitare il territorio. La delegazione ospite ha visitato il Poltrona Frau Musem, il Miumor, il Castello della Rancia, le cantine della vernaccia e le Terme di Santa Lucia.

Sul campo risultato di 0 a 0 tra le Glorie Cremisi capitanate da Giovanni Pagliari e Alberto Marcelletti e la Rappresentativa Nord-Est guidata da Giancarmine Tollis. Tanto divertimento e tanta partecipazione rispettando la migliore tradizione della Partita del Cuore e soprattutto l’ennesima dimostrazione dei sentimenti di amicizia nati tra Tolentino e le Comunità di Merano, Schio, Padova e Muggia.

Ha presentato Ester De Troia, Miss della Manifestazione Sara Passarini. Si ringraziano per la collaborazione AC Merano, Alberto Marcelletti, Don Gianni parroco di San Catervo, l’AIA sez. Macerata, UST Tolentino, CRI Tolentino, Canale 14, Multiradio, Tonico Service, il centro stampa comunale, le cuoche delle mense comunali e quanti hanno collaborato per la buona riuscita della manifestazione.

Al termine momento conviviale con tutti i partecipanti e con i saluti del Sindaco Giuseppe Pezzanesi e dell’Assessore allo Sport Fausto Pezzanesi che hanno ringraziato la delegazione ospite per l’importante donazione che consente di acquistare le gradinate riservate al pubblico del palasport “Gattari” e di essere di ausilio a famiglie che si trovano in difficoltà. Nella sfortuna del sisma dobbiamo riconoscere che abbiamo oggi tanti amici veri che ci sostengono e ci cono concretamente vicini, tenendo ancora alta l’attenzione per quanto possibile, sulle problematiche del sisma.

Contenuto inserito il 17/09/2019

Informazioni

Nome della tabella
Autore Ufficio Stampa

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità