Notte del Solstizio d’Estate: “Ritmi dal mondo”

Sabato 25 giugno, dal tramonto all’alba, appuntamento con la Notte del Solstizio d’Estate. Promossa dal Comune di Tolentino in collaborazione con Pro Loco TCT e ASSM spa, come tutti gli anni, prevede tanti eventi che animeranno le vie e le piazze del centro storico.

Il tema scelto per questa edizione 2016 è “Ritmi dal mondo”. Infatti ognuna delle piazze più importanti della città ospiterà concerti, spettacoli e manifestazioni ispirate ai ritmi e alle danze di tutto il mondo, dando vita ad un connubio, come vuole la migliore tradizione, tra balli, musica e cibo.

Anteprima venerdì 24 con la “Notte Mediolanum”. Alle ore 21, in piazza della Libertà, concerto con la swing orchestra “That’s Amore” con Riccardo Foresi che reinterpreta Michael Bublè, Frank Sinatra, Dean Martin, Renzo Arbore e i più grandi successi.

Tolentino è stata tra le prime Città a organizzare la cosiddetta “Notte bianca” che, tutti gli anni, richiama tantissime persone, anche da fuori provincia, che vogliono divertirsi e scoprire le tante diversificate proposte, sempre molto originali, che coinvolgono sia grandi che piccoli, accontentando tutti i gusti.

Tutte le scelte artistiche sono state curate da che hanno selezionato i gruppi e le proposte musicali.

Molto curata anche la scenografia che prevede l’affissione di drappi gialli a coprire strade e piazze, appesi dalle pareti degli edifici, andando a creare una sorta di grande e immaginifico tappeto volante. Inoltre a  rendere l’allestimento scenico ancora più coinvolgente grandi sagome di ballerini che saranno poste davanti ai negozi.

Grazie alla collaborazione con ASSM spa i parcheggi saranno gratuiti già dal pomeriggio. Anche il Miumor e Palazzo Parisani – Bezzi saranno aperti al pubblico gratuitamente. Visitabili, quindi il Museo dell’Umorismo e le Sale Napoleoniche.

Sostengono l’iniziativa “Tolentino Commercio Centro Storico”, Progetto “Amami”, Regione Marche Distretto Culturale Evoluto, “Momenti del Gusto”.

Tra le novità, annunciate nel corso di una conferenza stampa, a cui hanno partecipato il Sindaco Giuseppe Pezzanesi, l’Assessore al Commercio e Turismo Orietta Leonori, dal Consigliere delegato alle Politiche giovanili e Sport Francesco Pio Colosi, il Consigliere delegato al Commercio Carmelo Ceselli, assente per impegni professionali il Consigliere delegato alla cultura Alessandro Massi, il Presidente della Pro Loco TCT Edoardo Mattioli, le rappresentanti di “Tolentino Commercio Centro Storico” Monica Fammilume e Tiziana Costantini, i rappresentanti di Mediolanum Simone Gabrielli, Massimo Migliorelli, a partire dal coinvolgimento di piazza Togliatti con la silent disco, allargando di fatto la manifestazione dal centro storico alle zone residenziali, Inoltre concerti di musica inglese, italiana, etnica, americana anni ’50 e ’60, sfilata di moda a cura delle ragazze dell’Ipia Frau con abiti ideati e realizzati dalle stesse studentesse che, come tutti gli anni si improvviseranno anche modelle, dj set, spettacolo di musica latina, concerti di musica etnica e flocloristica, cover band ma soprattutto tante danze da tutto il mondo.

In ogni ristorante, osteria, bar, pizzeria, pasticceria, rosticceria sono previste degustazioni di tipicità locali e dei migliori vini e birre, anche artigianali.

Anche per questa edizione 2016, come sempre, non mancheranno le novità, le sorprese e gli sconti speciali praticati dai negozi. Previsti allestimenti, scenografie e vetrine a tema.

Contenuto il budget che è stato finanziato, dall’Amministrazione comunale, da sponsor privati e dagli oltre cento commercianti che hanno aderito.

Ritmi dal Mondo

dal tramonto all’alba nelle piazze e nelle vie di Tolentino

 

PIAZZA DELLA LIBERTA’

Ore 21.00 UNION JACK gruppo rock

SHAKE UP latino americano

Ore 23.30 ACHTUNG BABIES U2 tribute

 

PIAZZA DOMENICO SILVERJ

Ore 21.30 JUNIOR BAND e Allievi della Scuola di Musica dell’Ass.ne Musicale “N. Gabrielli – Città di Tolentino”

 

PIAZZA SAN NICOLA

Ore 21.00 BAMBINI IN MUSICA Istituto Musicale “N. Vaccaj”

Ore 22.30 “FASHION AND FOOD” sfilata di moda dell’Istituto “R. Frau”

Ore 23.30 BAND GIOVANILI           Istituto Musicale “N. Vaccaj”

 

PIAZZA SAN FRANCESCO

Ore 21.30 I VELI DELLA LUNA danza del ventre e non solo

Ore 23.00 CANTIERE DANZARTE esibizione

Ore 00.00 ARTE BRASIL SHOW danza brasiliana e capoeira

 

PIAZZA MARTIRI DI MONTALTO

Ore 21.30 THE SVEATLES BEATLES tribute

WILD ANGELS danza country

Ore 23.00 ANIMA EQUAL musica Africana

RISTORANTE GATTABUIA Street Food

 

VIA PACIFICO MASSI

WINESERVICE CON COPAGRI

SUPERMERCATO DESPAR – degustazioni enogastronomiche

 

PIAZZA DON BOSCO

Ore 20.00 Dj Set

ROSTICCERIA DON BOSCO carne alla brace

CISEI – RETE D’IMPRESE VIVI LA TUA TERRA – GLUTIN FREE

Prodotti biologici e biodinamici locali, crepes bio, dolce e salate anche per celiaci, gelato crudo espresso bio

 

VIA TAMBRONI

Ore 21.00 AMBRA SMILE DJ

SHAKE UP latino americano

 

 

VIA DELLA PACE

Ore 21.00 FABRIZIO e MONICA musica 70/80/90

Ore 23.00 DUMADET violino e chitarra elettrica

PANETTERIA LUCIANA esposizione prodotti da forno e degustazione tartufo

PIZZERIA PICCOLO MONDO – STREET FOOD Il maiale e i suoi sapori con focaccia di farina antica

 

VIA PARISANI

Ore 21.00 SHELLY truccabimbi

 

LARGO AMADDIO

Ore 19.00 PIZZERIA DOPPIO 0 pizza all’aperto

ASSOCIAZIONE CULTURALE SPAZIO HIP HOP CON BBOY MEP, OREGON TAPE CREW, MAESTRO DI CERIMONIA STYLO AKA SPACE

 

PER LE VIE DEL CENTRO

SHAKE UP latino americano

WILD ANGELS danza country

ELIA E MATTIA organetto e voce

L’INCANTEVOLE CREAMY catoni giapponesi

 

VIALE BENADDUCI

Ore 18.00 SUMO TAKE AWEY musica dal vivo

 

VIA GRAMSCI

GREEN ROOM PUB            Steve Blues

DI PIETRANTONIO The Fellows Country Band

 

VIA SAN NICOLA ALIMENTARI FIORETTI           Panini sfiziosi

FRANCESCO BRACALENTE musica italiana

 

CORSO GARIBALDI

Ore 20.00 OSTERIA SAN NICOLA

THE LANDSCAPE musica dal vivo

 

VIA CASELLI

ORE 19 ALTROCHEBACCO

Street food e musica cubana e alle ore 22 degustazione di rum, sigari e cioccolato

VIA ROMA

Ore 22.00 LI PISTACOPPI musica popolare e folcloristica

 

VIA ORTOLANI

CENTRO CULTURALE “SANTA TERESA”           musica dal vivo con “VALENTINO”

 

VIALE MATTEOTTI

Ore 19.00 BAR CAPPELLETTI DJ CONTEX

 

VIA CESARE BATTISTI

Ore 22.00 ACLI ROCCHI Dj set

 

PIAZZA TOGLIATTI

Ore 22.00 MASFLOW musica e balli

BAR DABLIU Silent disco

L’Informagiovani, Associazione EvaLuna e #CitySound promuovono la silent disco. Un nuovo modo esperienziale di ascoltare musica mediante cuffie wi-fi quindi senza inquinamento acustico ma con play list personalizzate che consentono di vivere serate musicale “su misura” e molto coinvolgenti, dove c’è chi balla musica dance e altri, contemporaneamente latino americano. E’ questa la prima volta che la silent disco viene “suonata” all’aperto.

La silent disco (o discoteca silenziosa) è un particolare tipo di evento musicale durante il quale i partecipanti ballano ascoltando la musica individualmente attraverso cuffie o auricolari.

Invece di utilizzare un sistema classico di altoparlanti, la musica viene trasmessa tramite trasmettitori wireless ad alta potenza (UHF-RF): il segnale viene raccolto e trasmesso nelle cuffie wireless indossate dai partecipanti. Le cuffie wireless per silent disco solitamente hanno più canali di trasmissione (2 o 3 canali), e permettono in questo modo di ascoltare diversi deejay o generi musicali all’interno della stessa area. Le persone senza le cuffie non sentono la musica, dando l’effetto di una stanza piena di persone che ballano nel silenzio (anche se spesso non c’è effettivamente silenzio perché le persone cantano). Le discoteche silenziose sono spesso utilizzate nei festival musicali in quanto consentono di continuare a ballare anche dopo gli orari in cui non è permesso riprodurre musica ad alto volume, evitando l’inquinamento acustico e il disturbo della quiete pubblica.

Contenuto inserito il 20/06/2016

Informazioni

Nome della tabella
Autore Ufficio Stampa

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità