Iniziano i lavori di consolidamento del muro di via Nazionale

La prossima settimana saranno consegnati i lavori per l’intervento relativo al consolidamento del muro di contenimento, lato ovest, di via nazionale.

L’intervento ricade nel quinto stralcio del Programma di ripristino e messa in sicurezza della rete stradale interessata dagli eventi sismici del 24 agosto e 30 ottobre 2016 del soggetto attuatore ANAS, ente attuatore è il Comune di Tolentino. Lo scorso maggio è stato approvato il progetto esecutivo, redatto dal tecnico incaricato ing. Stefano Foglia, progettista architettonico e strutturale, Direttore dei Lavori e coordinatore della sicurezza in fase di progettazione e esecuzione. Importo totale dell’intervento pari a € 200.000,00. La ditta esecutrice è Dell’Orso Appalti srl di Camerano.

L’Amministrazione Comunale, al fine di restituire la piena funzionalità del piazzale antistante l’edificio sito in via Nazionale 7, pertinenza stradale, intende ripristinare la parete di contenimento del terrapieno sul lato ovest gravemente danneggiata dal sisma 2016.

I lavori consistono nello smontaggio dell’opera provvisionale di messa in sicurezza temporanea del muro, eseguita a cura dell’Amministrazione post-sisma 2016, la quale verrà smantellata. Successivamente sarà realizzata una tura di pali immediatamente a valle del muro esistente che poi sarà demolito, inoltre sono previste tutte le ulteriori lavorazioni necessarie per dare l’opera finita a regola d’arte (copertura del muro con pannelli di fibrocemento, pozzetti e tubazioni per scarico acque).

La durata dei lavori prevista è di 60 giorni.

Contenuto inserito il 09/10/2020

Informazioni

Nome della tabella
Autore Ufficio Stampa

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità