Il Sindaco incontra la Regione per il ripristino della corda del treno soppressa

 

Nella mattinata di giovedì 5 marzo il Sindaco di Tolentino Giuseppe Pezzanesi unitamente ai dirigenti scolastici dell’Istituto Filelfo Santa Zenobi e dell’Ipia Frau Maurizio Cavallaro, ha incontrato il dirigente regionale del servizio trasporti per cercare di redimere la questione inerente la soppressione del treno proveniente da Civitanova Marche e in partenza da Tolentino alle ore 12.45 diretto a San Severino Marche – Fabriano.

In particolare questo treno era molto utilizzato dagli studenti per tornare a casa e quindi la sua cancellazione ha creato non pochi disagi e problemi anche in virtù del fatto che molte persone avevano già sottoscritto e pagato l’abbonamento. Nel corso dell’incontro, definito da Pezzanesi molto costruttivo e propositivo, sono state affrontate e analizzate diverse questioni. Innanzitutto è stato ribadito che tali decisioni devono essere condivise con il territorio e soprattutto è che questa particolare corsa è fondamentale anche per mantenere le iscrizioni degli alunni dei comuni limitrofi nelle scuole tolentinati. Il dirigente regionale Strali ha subito dimostrato una certa attenzione e sensibilità al problema e si è detto possibilista circa il possibile riipristino della corsa utilizzando un autobus. La certezza di questa soluzione si avrà la prossima settimana dopo aver raggiunto un accordo con i gestori dei trasporti pubblici. Inoltre è stato concordato di aggiornarsi a giugno per rivedere l’orario dei treni che andrà ottimizzato, prevedendo dove possibile economizzazioni, tenendo in debito conto, però, delle esigenze degli alunni delle diverse scuole e ovviamente dei pendolari.

Il Sindaco Giuseppe Pezzanesi ha espresso una cauta soddisfazione per questi primi risultati raggiunti che si spera possano essere confermati la prossima settimana con il pieno ripristino della corsa soppressa.

Contenuto inserito il 06/03/2015

Informazioni

Nome della tabella
Autore Ufficio Stampa

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità