Grazie all’intervento del Sindaco ripristinata la corsa soppressa a servizio degli studenti

Come anticipato nelle scorse settimane, il Sindaco di Tolentino Giuseppe Pezzanesi, dopo aver repentinamente richiesto un incontro all’Assessore regionale Luigi Viventi che in questa sede si ringrazia per la disponibilità a risolvere la questione, insieme ai dirigenti degli istituti scolastici superiori “F. Filelfo”, Santa Zenobi, e Ipia “Frau”, Maurizio Cavallaro, si è recato presso la Dirigenza del servizio trasporti della Regione Marche causa la soppressione della corsa ferroviaria delle ore 12.45, prevalentemente utilizzata da studenti, già titolari di abbonamento.

Proprio in questi giorni si sono ricevute le risposte di quell’incontro e a tal proposito l’Assessore regionale ai trasporti, Luigi Viventi, per il tramite del dirigente della Regione Marche, Sergio Strali, ha ufficializzato la volontà di ripristinare, a partire da giugno prossimo, la corsa oggi soppressa con l’intenzione di rinnovare di concerto con Trenitalia anche le carrozze ferroviarie.

Nell’immediato, al fine di eliminare i disagi causati agli studenti dalla soppressione di quella corsa, il Comune di Tolentino unitamente all’Azienda trasporti Contram ed al contributo di ASSM spa istituirà a proprie spese un servizio sostitutivo fino al termine delle lezioni che assicuri il collegamento tra Tolentino e San Severino Marche in orario scolastico, evitando così un ulteriore esborso per gli studenti ai quali saranno riconosciuti validi gli abbonamenti già acquistati.

Il Sindaco Giuseppe Pezzanesi ringrazia personalmente e a nome della comunità tolentinate, l’Assessore Viventi e il Dirigente Strali e Trenitalia, per il costruttivo interessamento e l’assunzione dell’impegno al ripristino a breve della corsa ed a condizioni migliori, e l’Azienda Contram spa e l’ASSM spa per il tempestivo intervento a risolvere la problematica nell’immediato con il trasporto su gomma che ha portato ad una rapida soluzione a favore degli utenti e delle famiglie. Questa vicenda testimonia che se le istituzioni, a più livelli dialogano tra loro – ha sottolineato il Sindaco Pezzanesi – si possono erogare servizi di qualità rispondenti alle esigenze del territorio, favorendo gli spostamenti degli studenti e quindi l’offerta formativa delle scuole che possono essere frequentate anche grazie alla facilità dei collegamenti. Nonostante le criticità del momento è importante mantenere un’interazione continua che conduca a decisioni condivise che tengano conto delle esigenze di tutti i cittadini, evitando tagli poco razionali, decisi in maniera unilaterale.

Contenuto inserito il 30/03/2015

Informazioni

Nome della tabella
Autore Ufficio Stampa

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità