Digitalizzazione dell’Archivio Storico

La Regione Marche ha emanato un bando per il sostegno a progetti di rilievo regionale per la valorizzazione delle biblioteche e degli archivi nell’ottica della conservazione e valorizzazione del ricco patrimonio culturale in modo da intervenire sulla documentazione e trovare la migliore forma per la sua valorizzazione, privilegiando i progetti potranno che ricorrono a tutti gli strumenti tecnologici più innovativi sia di digitalizzazione sia di comunicazione. Dal momento che in seguito al sisma del 2016 è inagibile Palazzo Fidi, sede dell’Archivio Storico del Comune e non è quindi possibile accedere ai fondi documentari di notevole importanza storica per la ricerca si è reso indispensabile dover fare una scelta su cosa privilegiare perché, essendo possibile presentare un solo progetto e per cifre contenute rispetto alle esigenze, è stato gioco forza dover valutare le emergenze. Tra queste ultime, le richieste continue da parte dei tecnici in fase di ricostruzione post-sisma del materiale documentario relativo ai progetti degli antichi palazzi tolentinati, imprescindibili per i progetti di ricostruzione. Per questo si è pensato di digitalizzare tutta la documentazione relativa alle pratiche edilizie dal 1850 (anno in cui inizia la documentazione sotto la categoria del “Pubblico Ornato”) al 1979 (termine cronologico dell’archivio storico). Alla digitalizzazione sarà affiancata una descrizione informatizzata dei progetti urbanistici con redazione di uno strumento di ricerca e un indice per le ricerche. Si è affidato la redazione del progetto, che si allega, alla dott.ssa Laura Mocchegiani, responsabile dell’archivio storico del Comune che ha provveduto ad inviarne copia alla Soprintendeza Archivistica della Regione Marche. Per il progetto, finanziato al 50% dalla Regione si propone di stanziare, da parte del Comune la somma di € 10.000.

Contenuto inserito il 25/03/2019

Informazioni

Nome della tabella
Autore Ufficio Stampa

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità