Contributo straordinario ad una famiglia in difficoltà

Un nucleo familiare si trova in una grave situazione di disagio economico e pertanto ha richiesto un prestito all’Amministrazione comunale.

Il Sindaco, l’Assessore competente e gli uffici, verificata la reale situazione di grave disagio economico attraverso l’attestazione ISEE degli utenti e verificato altresì che, da relazione dell’Ufficio Servizi Sociali, risulta in effetti che il nucleo familiare di che trattasi sono nelle condizioni economiche e sociali per poter accedere a contributo pubblico, hanno ravvisato la necessità di intervenire e hanno ritenuto di dover concedere un prestito straordinario.

Contenuto inserito il 21/10/2021

Informazioni

Nome della tabella
Autore Ufficio Stampa

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità