Continua la disinfestazione del bosso

Si comunica, come già annunciato nei giorni scorsi con lo scopo di avvertire la popolazione, l’Ufficio Tecnico – Settore Manutenzioni del Comune di Tolentino, condizioni meteo permettendo, da lunedì 30 settembre sta effettuando il trattamento antiparassitario per la piralide del bosso in diverse zone della città e in particolare dove sono radicate queste piante da siepe, come ad esempio viale Cesare Battisti che è stato interessato dallo stesso trattamento proprio nella mattinata di martedì 1 ottobre.

La disinfestazione continuerà anche nei prossimi giorni. Si ricorda che le operazioni di disinfestazione non possono essere praticate nelle prime ore della mattinata per via dell’umidità presente così come nelle ore più calde della giornata.

Le aree che saranno sottoposte a trattamento saranno delimitate da appositi cartelli informativi.

Alcuni cittadini hanno segnalato che a terra è stato gettato un gel repellente per gli animali con lo scopo di evitare deiezioni. Tale operazione non è stata effettuata dagli operai del Comune ma da alcuni cittadini comunque non autorizzati.

La Cydalima perspectalis è un parassita di origine asiatica recentemente introdotto in Italia che causa gravi danni alle piante di bosso in quanto è un insetto particolarmente vorace, in grado di decimare intere siepi in breve tempo. Le zone attaccate appaiono defogliate, in parte disseccate e ricoperte da sottili fili sericei. Da qui la decisione del Comune di intervenire per debellare questo infestante capace di distruggere siepi o cespugli dei giardini.

Contenuto inserito il 01/10/2019

Informazioni

Nome della tabella
Autore Ufficio Stampa

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità