Celebrazioni Eccidio di Montalto rinviate

Il prossimo 22 marzo ricorre i il 76° anniversario dell’Eccidio di Montalto. In considerazione del fatto che le disposizioni contro il diffondersi del Covid-19 non consentono di effettuare eventi e celebrazioni, l’Amministrazione comunale e la locale sezione Anpi hanno deciso di spostare tutte le iniziative che dovevano tenersi in questi giorni.

Il Sindaco Giuseppe Pezzanesi e il Presidente dell’Anpi tolentinate Lanfranco Minnozzi hanno diffuso un manifesto sul quale è riportato un loro messaggio alla cittadinanza.

In un momento così difficile – scrivono – ricordiamo e celebriamo il sacrificio dei Martiri di Montalto.

Uniti nel nostro Tricolore manteniamo viva la memoria di chi ha sacrificato la propria vita per i più alti valori quali la Democrazia, la Libertà e la Pace.

Non appena avremo superato con rinnovato spirito di speranza questa emergenza sanitaria, insieme all’Anpi e alle associazioni combattentistiche e d’arma, tutti insieme, uniti in un unico abbraccio, parteciperemo alle celebrazioni dedicate ai Martiri di Montalto.

Intanto il nostro pensiero va anche ai superstiti Aroldo Ragaini e a Enzo Angeli che recentemente ci hanno lasciato.

Traiamo dal sacrificio dei nostri giovani migliori la forza per superare questo difficile momento e tutte le difficoltà che ne derivano.

Contenuto inserito il 20/03/2020

Informazioni

Nome della tabella
Autore Ufficio Stampa

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità