Café Philo e Language Café in inglese

L’Amministrazione Comunale ha inteso promuovere, da alcuni anni, una serie di corsi per favorire le occasioni e gli stimoli di crescita culturale e contribuire a realizzare un sistema di servizi e di offerta culturale adeguata alle richieste ed esigenze della comunità tolentinate anche per proseguire nella tradizione dei corsi negli anni organizzati presso l’Auditorium della Biblioteca Filelfica che hanno avuto molte adesioni da parte della cittadinanza, che si è dimostrata soddisfatta anche per la qualità dei corsi stessi.

Per l’anno in corso si è pensato, oltre al corso di Comunicazione che prenderà l’avvio il 16 ottobre, ad altri due corsi: un Café Philo e Language Café in inglese, entrambi aperti a tutti e gratuiti per l’utenza.

Il Café Philo consisterà in un ciclo di sei incontri a partire dal mese di dicembre, presso il foyer del Teatro Vaccaj, a cura della Scuola Popolare di Filosofia e condotti da Sergio Labate e Andrea Ferroni, rispettivamente Professore Associato di Filosofia Teoretica all’Università di Macerata e cultore della materia, che daranno vita ad un ciclo dal titolo Le donne, i cavalier, l’arme, gli amori, le cortesie, le audacie imprese, in cui stimoleranno la riflessione sulle molteplici articolazioni e declinazioni di alcuni temi quali il rapporto uomo-donna, il coraggio, la guerra, l’educazione, la politica. Gli incontri saranno aperti alla partecipazione di chiunque sia interessato, senza alcuna limitazione: non si tratta infatti di conferenze ma di liberi dibattiti tra i partecipanti guidate dal filosofo che ha il compito di facilitare uno scambio di idee democratico, evitando interventi diretti o l’espressione delle proprie opinioni.

Il Language Cafè in inglese, consisterà in sei incontri, dal titolo Tea Talk, presso la caffetteria del Politeama a partire dal mese di dicembre con la madrelingua Nicola Orazi, insegnante e lettrice nelle scuole, che non terrà un corso in lingua ma delle libere e piacevoli discussioni rivolte a chiunque, ragazzi e adulti, abbia almeno una conoscenza base della lingua inglese e voglia perfezionarla in un’atmosfera calda e informale.

L’Amministrazione comunale ritiene sia importante proseguire nell’esperienza iniziata e dimostratasi di notevole successo e sia importante soprattutto aderire alle richieste e proposte avanzate dai giovani utenti.

Per stimolare la partecipazione, tutti gli incontri saranno liberi e gratuiti per la cittadinanza.

Contenuto inserito il 08/10/2019

Informazioni

Nome della tabella
Autore Ufficio Stampa

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità