AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DI SCRUTATORI IN OCCASIONE DEL REFERENDUM COSTITUZIONALE ED ELEZIONI REGIONALI DEL 20 E 21 SETTEMBRE 2020

Il Sindaco Prezzanesi in qualità di Presidente della Commissione elettorale comunale informa che con deliberazione della Giunta comunale è stato deciso che, in occasione del referendum costituzionale e delle elezioni regionali del 20 e 21 settembre 2020, verrà assegnata priorità nella nomina degli scrutatori a coloro che siano disoccupati o inoccupati iscritti presso il Centro Territoriale per l’impiego di Tolentino o studenti iscritti a Scuole Secondarie di secondo grado (scuole superiori) o Università, a condizione che siano regolarmente iscritti nell’Albo degli scrutatori, approvato con verbale della C.E.C. n° 4 del 13 gennaio 2020.

Il requisito della disoccupazione, inoccupazione con iscrizione presso il Centro Territoriale per l’impiego, dovrà essere posseduto alla data della presentazione della domanda.

Per beneficiare di tale priorità gli aspiranti, già iscritti nell’albo degli scrutatori, dovranno presentare domanda alla Commissione Elettorale Comunale compilata come da modulo allegato al presente avviso e disponibile presso l’Ufficio Elettorale (tel.0733-901250 email: elettorale@comune.tolentino.mc.it) o scaricabile dal sito web del Comune, http://www.comune.tolentino.mc.it

 

La domanda, redatta in carta semplice e firmata dall’interessato, potrà essere presentata, a pena di esclusione, entro e non oltre le ore 12.00 di giovedì 20 agosto 2020, esclusivamente con le seguenti modalità:

direttamente tramite consegna all’Ufficio Elettorale del Comune di Tolentino in Piazza Martiri di Montalto n. 2;

a mezzo posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo comune.tolentino.mc@legalmail.it oggetto della mail “Domanda di partecipazione all’avviso di selezione per la nomina a scrutatore”.

 

Le domande presentate per il referendum del 29 marzo 2020, poi rinviato, non sono valide e dovranno essere eventualmente ripresentate.

Qualora le domande dovessero pervenire in un numero superiore a quello occorrente si procederà al sorteggio pubblico tra i richiedenti e un successivo sorteggio per la nomina dei supplenti.

Qualora le domande dovessero risultare insufficienti, per i posti mancanti, si procederà al sorteggio degli scrutatori attingendo tra tutti gli altri iscritti all’Albo.

Alla domanda dovrà essere allegata, a pena di esclusione, copia del documento di identità in corso di validità.

Le dichiarazioni contenute e sottoscritte nella domanda sono rese sotto la propria responsabilità, hanno valore di dichiarazioni sostitutive di certificazione e di dichiarazione sostitutive di atto notorio ai sensi del D.P.R. n. 445/2000.

Le dichiarazioni mendaci e la falsità in atti comportano responsabilità penale ai sensi di legge.

La commissione, si riserva la facoltà di procedere ad idonei controlli, a campione, sulla veridicità delle dichiarazioni rese dal candidato. Qualora dovesse risultare la non veridicità del contenuto delle dichiarazioni, il dichiarante decade dall’incarico ricevuto, ferme restando le sanzioni penali previste per legge.

La commissione procederà alla nomina degli scrutatori secondo le modalità suindicate tra il 25° e 20° giorno antecedente la data delle votazioni. La nomina avverrà in pubblica adunanza, preannunciata con manifesto due giorni prima.

Allegati

scrutatore domanda disponibilità TOLENTINO (1) [DOC - 28 KB - Ultima modifica: 28/07/2020]

Contenuto inserito il 28/07/2020

Informazioni

Nome della tabella
Autore Ufficio Stampa

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità