Alla scola Bezzi la nuova sede delle Maestre Pie Venerini e per gli alloggi degli studenti del Coreutico

Il Sindaco e la Giunta hanno formulato un atto di indirizzo per approntare il progetto, finanziare l’intervento, eseguire i lavori e quanto ancora necessario presso l’edificio ex-scuola Bezzi per ospitare le Suore Pie Venerini e gli studenti del locale Liceo Coreutico, stabilendo fin d’ora che alle Suore Pie Venerini verrà affidato con successivo atto l’incarico di gestione della intera struttura e quindi anche la parte cosiddetta dormitorio dedicata ad accogliere gli studenti del Liceo Coreutico.

Questo intervento rientra tra quelli necessari per dare alloggio a coloro che hanno perso l’abitazione a seguito del sisma 2016 e la spesa può essere fronteggiata con i fondi che la Regione Marche erogherà per le necessità del sisma.

Come si ricorderà, subito dopo il sisma, sull’edificio di via Bezzi scuola Bezzi dopo l’evacuazione della scuola il Comune ha eseguito un pronto intervento per € 160.000,00 ripristinando le condizioni di agibilità preesistenti al terremoto.

L’intenzione dell’Amministarzione comunale è quella di dare un nuovo alloggio alle Suore Pie Venerini, mantenendo una scuola materna nel centro storico e fornendo una sistemazione per gli studenti e le studentesse che frequentano il liceo Coreutico e che provengono anche da fuori regione, mantenendo le iscrizioni alla stessa scuola superiore.

Infatti da un esame della situazione è emerso che la soluzione sia al problema abitativo degli studenti del Liceo Coreutico che delle Suore Pie Venerini può consistere nell’utilizzo come ostello/dormitorio dell’edificio di via Bezzi ex-scuola Bezzi che oggi ha le caratteristiche di agibilità a seguito degli interventi eseguiti e che per essere pienamente utilizzabile occorre eseguire una serie di lavori ulteriori di finiture, impiantistica e arredi e quindi si è dato incarico per la redazione del relativo preventivo/progetto e per procedere poi alla esecuzione degli interventi.

Contenuto inserito il 28/07/2017

Informazioni

Nome della tabella
Autore Ufficio Stampa

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità