Aggiornate le raccomandazioni per il conferimento dei rifiuti per gli utenti Covid19. Riprende la raccolta differenziata

Recentemente l’Istituto Superiore di Sanità ha diffuso le nuove normative per il conferimento dei rifiuti da parte di persone positive al covid e non. Vediamole insieme così da essere a conoscenza delle giuste modalità per effettuare una raccolta differenziata nella maniera più funzionale e sicura.

Queste le nuove raccomandazioni da seguire se si è positivi.

Riprendi ad effettuare la raccolta differenziata seguendo le regole del sistema “Porta a Porta” in vigore nel tuo Comune di residenza ma segui alcune facili raccomandazioni.

Per tutte le frazioni, utilizza due sacchetti, uno dentro l’altro (della stessa tipologia prevista per la frazione raccolta, ad esempio due sacchetti gialli per i rifiuti indifferenziati oppure due sacchetti blu per il multi materiale, ecc.).

Inserisci i fazzoletti di carta, i rotoli di carta asciugamano, le mascherine, i guanti, i tamponi per test autodiagnosi covid e materiali che possono essere stati contaminati in una busta separata che poi va chiusa e gettata nel sacchetto per la raccolta del materiale non riciclabile (rifiuti indifferenziati sacchetto giallo).

Chiudi bene i sacchetti senza schiacciarli con le mani; eventualmente indossando guanti monouso e mettendoli fuori del portone di casa tua secondo le consuete modalità di conferimento e il calendario delle raccolte.

Ogni volta che devi smaltire oggetti taglienti, a punta o comunque in grado di provocare rotture dell’involucro, assicurati che ciò non avvenga avvolgendoli con carta o inserendoli in un contenitore.

Se non si è positivi al covid continua a fare la raccolta differenziata come hai fatto finora secondo le regole in vigore sul tuo territorio e stabilite dal Regolamento comunale “Porta a Porta”.

Unica raccomandazione a scopo precauzionale:

Inserisci i fazzoletti di carta, i rotoli di carta asciugamano, le mascherine, i guanti, i tamponi per test autodiagnosi covid e materiali che possono essere stati contaminati in una busta separata che poi va chiusa e gettata nel sacchetto per la raccolta del materiale non riciclabile (rifiuti indifferenziati sacchetto giallo).

Per informazioni o maggiori chiarimenti si può contattare il numero verde gratuito del Cosmari tel.800.640.323, attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8 alle ore 14 e il sabato dalle ore 8 alle ore 12.

Si ringraziano gli utenti per la collaborazione e si invitano, come sempre, i cittadini a fare la raccolta differenziata con impegno, ogni giorno, applicando tutte quelle buone pratiche per avere una differenziazione dei rifiuti di qualità e sicura dal punto di vista sanitario, evitando eventuali problematiche anche al personale che si occupa del ritiro.

I rifiuti verranno trattati e smaltiti secondo la normativa presso gli impianti del Cosmari.

Contenuto inserito il 07/04/2022

Informazioni

Nome della tabella
Autore Ufficio Stampa

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità