Affittato un magazzino per depositare vario materiale

Il Comune di Tolentino dovendo provvedere temporaneamente al trasferimento del materiale attualmente presente all’interno del Politeama Piceno dove, nel corso dei decenni si è depositato tutto ciò che non trovava opportuna collocazione in luoghi idonei e dovendo sgomberare altresì l’ex centrale idroelettrica di proprietà comunale sita in via del Ponte, in prossimità del Ponte del Diavolo per il restauro e la sistemazione a seguito della concessione di un contributo da parte del Gal Sibilla, in considerazione che non dispone di locali sufficienti ed adeguati per il recepimento di tutto il materiale che è stato depositato in queste strutture ha pubblicato un avviso per reperire temporaneamente sul territorio un immobile appropriato e conforme alle proprie esigenze.

Dopo la presentazione da parte di privati di tre diverse proposte, la Giunta municipale ha deciso  di affittare un capannone industriale sito in Via Rossini, in quanto i locali dell’edificio sono maggiormente idonei degli altri alle esigenze del Comune che deve depositarvi del materiale ingombrante in quanto sono accessibili dal livello stradale e sono tutti distribuiti sul solo piano terra dello stabile.

Contenuto inserito il 23/03/2015

Informazioni

Nome della tabella
Autore Ufficio Stampa

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità