Proroga termini scadenza pagamenti IMU e TASI

L’Ufficio Tributi del Comune di Tolentino comunica che a seguito della Legge di Bilancio 2019 del 30 dicembre 2018 n. 145, i soggetti diversi dai titolari di reddito di impresa e di lavoro autonomo, nonché degli esercenti attività agricole, versano i tributi oggetto di sospensione, per effetto del sisma 2016, entro il 1° giugno 2019 (anziché entro il 16 gennaio 2019), entro tale data il contribuente può chiedere un’eventuale dilazione fino a un massimo di 120 rate mensili (anziché 60 rate mensili) di pari importo, a partire dal 1° giugno 2019.

 

La proroga al 1° giugno 2019 per la ripresa dei versamenti dei tributi sospesi, si riferisce ai seguenti tributi e alle seguenti annualità d’imposizione:

-saldo IMU 2016;

-acconto e saldo IMU 2017;

-saldo TASI 2016;

-acconto e saldo TASI 2017;

-saldo TARI 2016;

-acconto e saldo TARI 2017.

 

Inoltre, si informa, che non risulta dovuta l’imposta per le insegne di esercizio di attività commerciali e di produzione di beni o servizi e la tassa di occupazione per gli spazi ed aree pubbliche, per le attività con sede legale od operativa nei territori interessati dagli  eventi sismici 2016, le cui modalità di attuazione saranno definite con regolamento del Ministero dell’economia e delle finanze, il quale dovrà essere emanato entro 3 mesi dall’entrata in vigore della predetta Legge di Bilancio.

Contenuto inserito il 07/01/2019

Informazioni

Nome della tabella
Autore Ufficio Stampa

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità