Post-terremoto, Sannicola si mobilita. Sabato 1° aprile a Villa Ravenna cena-raccolta fondi per il Comune marchigiano di Tolentino. Padroni di casa Claudio De Prezzo di VillaRavenna con i Sindaci Cosimo Piccione e Giuseppe Pezzanesi. Ospite d’eccezione il cast del film “Non c’è kampo”. Presente anche Loredana Capone. All’asta un capo offerto dalla Maison Blumarine. Colonna sonora della serata a cura di Carolina Bubbico

“La solidarietà che ci arriva dal Comune di Sannicola e da VillaRavenna ci emoziona e ci commuove. Tolentino è un Comune che, pur non avendo fortunatamente vittime, è stato duramente provato dal terremoto. I danni sono enormi, l’economia è in ginocchio e c’è da ricostruire praticamente più di un terzo del patrimonio immobiliare. Per questo poter contare sulla mobilitazione di amministratori e cittadini in un territorio così lontano da noi come il Salento assume un valore ancora più grande”.

Così Giuseppe Pezzanesi, Sindaco del Comune marchigiano di Tolentino che sabato prossimo 1° aprile sarà nel Salento, a Sannicola, per la cena di solidarietà promosso da VillaRavennarelais in collaborazione con il Comune di Sannicola. Primo momento della collaborazione avviata tra i due Comuni ai fini di un gemellaggio.

Una cena particolarissima, la descrivono da VillaRavenna, partecipata dall’intero cast di “Non c’è kampo” scritto e diretto dallo scrittore e registra Federico Moccia, grazie al sostegno della De Angelis Group e della Fabula Pictures, le società di produzione cinematografica impegnate in queste settimane nel Salento nella realizzazione del film. E caratterizzata, nel dopo-cena, da una speciale asta quanto sarà battuto all’asta un raffinatissimo abito Blumarine, in organza di seta ricamato con paillettes e perline effetto sfumato, messo a disposizione dalla prestigiosa Maison.

“Sarà una serata speciale”, dice Claudio De Prezzo, imprenditore tessile e presidente Villa Ravennarelais, tra le più belle architetture del Salento riaperta recentemente al pubblico in una nuova elegante veste per il segmento ospitalità ed eventi, “perché stiamo ricevendo conferma di adesioni da parte di tantissimi amici e questo non può che farci enorme piacere.

Così come la disponibilità immediata da parte dei produttori Guido De Angelis, Marco De Angelis, Nicola De Angelis e dell’intera troupe del film. Il 1° aprile lo vivremo insieme a Vanessa Incontrada, Gian Marco Tognazzi, Claudia Potenza, Corrado Fortuna, Mirko Trovato, Beatrice Arnera, Federico Moccia, Guido De Angelis, Marco De Angelis, Nicola De Angelis, l’intera troupe, la pianista e compositrice Carolina Bubbico, che accompagnerà musicalmente l’evento e che ha aderito con immediata disponibilità.

Per noi è l’inizio di una serie di attività che con il Comune metteremo in cantiere.

Ed è importante il sostegno manifestato dall’Assessore regionale Loredana Capone, che non farà mancare la sua presenza. Adesioni convinte per un obiettivo importante”.

“Con questa serata”, dice Cosimo Piccione, sindaco del Comune di Sannicola, “avviamo il progetto di collaborazione con il Comune di Tolentino che ci auguriamo possa concretizzarsi in un gemellaggio attivo e solidale. Tolentino ha vissuto e continua a vivere momenti drammatici, e naturalmente la ricostruzione è un passaggio lungo, complesso, difficile. Da amministratori e da cittadini crediamo necessario che anche adesso, a distanza di mesi, si esprima vicinanza e impegno per sostenere quelle popolazioni e quell’economia. Noi abbiamo immaginato di attivare un percorso di relazione e di sostegno, e questo è il primo momento pubblico. Ne seguiranno molti altri”.

L’intero ricavato (contributo minimo di adesione per la cena € 100) sarà devoluto all’acquisto di prodotti per la popolazione di Tolentino, su indicazione dello stesso Sindaco Giuseppe Pezzanesi.

Info Villa Ravennarelais (loc. San Simone, Via San Simone 85, Direttrice Sannicola-San Simone, s.p.), tel. 0833-233874, 3207948792.

Contenuto inserito il 29/03/2017

Informazioni

Nome della tabella
Autore Ufficio Stampa

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità