Nerina Calzetti compie 100 anni

Ha compiuto cento anni la signora Nerina Calzetti nata a Tolentino il 2 gennaio 1919.

Ultima di sei fratelli, ha sempre vissuto in campagna. Vedova da cinque anni di Adino Serrani, ha avuto due figli Enrico e Silvana, quattro nipoti Sabrina, Serenella, Giuseppino, Samuele e sette     pronipoti Margherita, Nicolò, Guglielmo, Matilde, Tommaso, Stefano e Leonardo.

Ancora molto lucida vive da sola in campagna, in contrada Paterno. Ha confessato che deve la sua longevità al fatto che ha sempre mangiato il cibo che ha coltivato e degli animali che ha allevato direttamente, sotto casa. Due piccole curiosità: la signora Nerina non è mai entrata in cento anni in un ospedale e qualche anno fa fu accompagnata da un nipote in un fast food dove, con molta sorpresa, scoprì, che era possibile anche asportare cibo direttamente con l’auto…

La signora Nerina viene accudita da tutta la famiglia del figlio che abita al piano superiore e dalla figlia che, in questi ultimi anni, è particolarmente presente.

A portare gli auguri a questa nuova “Nonnina” della Città di Tolentino, il Sindaco Giuseppe Pezzanesi che ha festeggiato insieme a tutta la famiglia.

Contenuto inserito il 02/01/2019

Informazioni

Nome della tabella
Autore Ufficio Stampa

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità