Comunicati Stampa

Il Centro Commerciale La Rancia finanzia il nuovo impianto di allarme del Villaggio Scolastico

Il Sindaco Giuseppe Pezzanesi nel corso di una conferenza stampa ha ringraziato il Centro Commerciale La Rancia per aver finanziato l’istallazione di un nuovo impianto di allarme anti intrusione al Villaggio Scolastico, l’edificio che ospita la scuola primaria dell’Istituto Don Bosco.
Noi tutti – ha detto il Sindaco – stiamo vivendo un periodo attraversato da una profonda crisi che è stata fortemente aggravata, anche dal punto di vista sociale, dagli eventi sismici. Fortunatamente sul nostro territorio ci sono importanti realtà economiche che, con grande sensibilità, finanziano specifici progetti che ci aiutano a migliorare le nostre infrastrutture e quindi la qualità della vita e la sicurezza dei nostri cittadini.
Come si ricorderà, la Scuola Don Bosco, nei mesi scorsi, é stata interessata da diversi furti, tra cui quello di diversi computer e quindi é  stato ritenuto necessario dotare tutto l’immobile di un sistema di allarme di ultima generazione.

Grazie all’interessamento del Consigliere comunale con delega alle Mense Scolastiche Mirco Mancini e del Presidente del Comitato Mensa Giuseppe Ristoro è stato predisposto un progetto che è  stato totalmente finanziato dal Centro Commerciale La Rancia. Infatti, dopo l’allarme posizionato nella stanza blindata, tutto l’edificio é stato interessato dal posizionamento di sensori anti intrusione.

Il Presidente di Istituto Gianluca Aliscioni ha ringraziato il Comune e lo sponsor che con un lavoro sinergico hanno lavorato incessantemente per ottenere risultati importanti.
L’Assessore All’istruzione Alessandro Massi si è  congratulato con tutti coloro che collaborano con l’Amministrazione comunale per praticare ogni soluzione possibile per migliorare l’accoglienza e la sicurezza  degli edifici scolastici. Fondamentale – ha ricordato insieme al Sindaco – la partnership pubblico/privato.
Il Vicepreside Giancarlo Brachetti ha ringraziato tutti coloro che garantiscono con questo nuovo ed efficiente impianto, la sicurezza di tutto lo stabile.
L’Assessore Giovanni Gabrielli ha sottolineato che sono ben accetti tutti questi nuovi ausili, anche provenienti dal mondo delle attività economiche, che garantiscono l’innalzamento del livello di sicurezza generale.
Il Consigliere comunale Mirco Mancini ha sottolineato che lavorando in gruppo si riesce a raggiunge importanti traguardi. Tutti insieme di lavora e ci si impegna per il bene della città.
La coordinatrice del plesso Villaggio Scolastico Don Bosco, Antonella Pistelli ha salutato a nome della dirigente Corridoni e ha evidenziato come l’Amministrazione comunale e tutte le attività del centro commerciale La Rancia fanno sentire la loro vicinanza, ogni giorno, alle diverse scuole e all’Istituto Don Bosco.

L’Amministratore del Centro Commerciale La Rancia Marco Massucci ha comunicato che, con straordinaria sensibilità, tutte le attività presenti all’interno dello stesso Centro La Rancia, hanno accettato con entusiasmo la proposta di finanziare l’impianto anti intrusione, con la volontà  di esser utili alla comunità  tolentinate. Siamo felici – ha ribadito – di avere contribuito a migliorare la sicurezza della scuola e siamo a disposizione per poter sostenere altre iniziative importanti.
Così come abbiamo migliorato il nostro centro commerciale vogliamo contribuire a perfezionare la nostra città.

Informazioni

Data di pubblicazione14/04/2018
AutoreUfficio Stampa
Condividi
Logo del SINP - Sistema Informativo della provincia di Macerata
Il Comune di Tolentino
aderisce al SINP e al Centro Servizi Territoriale
della provincia di Macerata