Giorno del Ricordo

Il 10 febbraio si celebra come tutti gli anni il “Giorno del Ricordo”, solennità civile nazionale

istituita per commemorare le vittime dei massacri delle foibe e dell’esodo giuliano-dalmata.

Il Sindaco, il Consiglio Comunale e la Giunta municipale intendono sostenere iniziative finalizzate ad onorare la memoria delle vittime civili delle foibe e dei campi di concentramento della ex Jugoslavia, ricordando e diffondendo la conoscenza dei tragici eventi in questione allo scopo di favorirne la memoria storica e di porre le basi per evitare il ripetersi di simili fatti.

Nella mattinata di lunedì 10 febbraio, gli Istituti scolastici, le associazioni e le autorità locali saranno coinvolti in una cerimonia in ricordo del sacrificio degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, il dramma dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale, che si svolgerà secondo il seguente programma:

ore 09:30 Cerimonia al campetto e giardino adiacente in Viale Benadduci, nei pressi della targa di intitolazione del campetto alle “Vittime delle Foibe”, con deposizione corona d’alloro,

ore 11:00 presso il salone ITE dell’ IIS Francesco Filelfo, visione del DVD relativo allo spettacolo “Magazzino 18” di Simone Cristicchi. Al termine una delegazione comunale, guidata dal Presidente del Consiglio Comunale Mauro Sclavi, coinvolgerà le scuole tolentinati in un dibattito sui temi della giornata.

Data di pubblicazione:
05/02/2015
Questo sito è realizzato da Task srl
ed è sviluppato secondo i principali
canoni dell'accessibilità.
Recupera la password