Giornata Internazionale della Guida Turistica

Da venticinque anni la WFTGA – World Federation of Tourist Guide Associations organizza in tutto il mondo la “Giornata internazionale della guida turistica”, iniziativa che ha come obiettivo principale quello di valorizzare la professionalità delle guide turistiche. In Italia la manifestazione è promossa da ANGT Associazione nazionale guide turistiche ed è programmata per il prossimo 23 febbraio 2014.

In questa occasione le guide turistiche aderenti a Federagit e all’associazione “Guide delle Marche”, regolarmente abilitate dalla Provincia di Macerata, offriranno anche a Tolentino visite guidate gratuite nel centro storico della città attraverso un percorso e un itinerario appositamente studiato, con partenza dal Palazzo Parisani-Bezzi.

L‘itinerario, i luoghi e la narrazione hanno l’intento di spiegare e coinvolgere il pubblico, locale e non, nella scoperta dei principali monumenti d’arte della città, della sua storia e delle sue tradizioni, con aneddoti e curiosità legate ai luoghi.

L’evento sarà pubblicizzato tramite locandine, comunicati ai media locali e regionali, cartacei e on line, ai social network, nonché diffuso a tutti i punti informativi turistici sul territorio (iat, pro loco, info point, ecc.), agli addetti ai lavori nel settore, alle associazioni di categoria.

L’iniziativa riveste senz’altro pubblico interesse, sia perché finalizzata alla valorizzazione di un interessante professionalità, quale quella della guida turistica, sia perché contribuisce alla promozione della Città e delle sue peculiarità storicoartistichee quindi la Giunta muncipale, su proposta dell’Assessore al Turismo Orietta Leonori, ha concesso il Patrocinio del Comune di Tolentino alla XXV Giornata internazionale della guida turistica, promossa per il prossimo 23 febbraio dall’Associazione delle Guide delle Marche, che in quella giornata offriranno visite guidate gratuite nel centro storico della città attraverso un percorso e un itinerario appositamente studiato, con partenza dal Palazzo Parisani-Bezzi e ha deliberato assicurando all’iniziativa il sostegno attraverso la comunicazione attraverso i canali comunicativi dell’ Ente e la stampa di circa cento locandine attraverso il Centro stampa comunale.

Contenuto inserito il 05/02/2014
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità