Comunicati Stampa

ALCHIMIE D’AMORE AL CASTELLO DELLA RANCIA. San Valentino e Cupido aspettano tutti gli innamorati per una serata da favola e piena di sorprese

Il 14 febbraio 2018 torna “Alchimie d’Amore al Castello”, l’evento dedicato agli innamorati e a tutti quelli che vogliono vivere l’atmosfera romantica e magica del San Valentino nell’affascinante location del Castello della Rancia, per omaggiare un sentimento che non è mai fuori moda.

E’ l’amore, ancora una volta, dopo il successo dell’edizione 2016, che torna a creare interesse intorno alla Città di Tolentino, con un avvenimento che ne vuole valorizzare e far riscoprire la storia, cultura e i luoghi più caratterizzanti. Infatti l’obiettivo, come per altre iniziative simili promosse dall’Assessorato al Turismo di Tolentino e dall’Assessore Silvia Luconi, è continuare a suscitare attenzione verso la Città, grazie anche a eventi che ne valorizzino le peculiarità più importanti unite ai siti che identificano in modo univoco il territorio e che possano creare partecipazione turistica continuativa e non solo mordi e fuggi.

La scelta di puntare su eventi che attirino ospiti provenienti da varie regioni italiane, come avvenuto in occasione del 31 dicembre per “Anno Domini 2018”, è vincente e appropriata per riattivare un flusso turistico al quale proporre varie iniziative che man mano andranno in definizione sul calendario degli eventi del Comune di Tolentino. Questo porterà sempre di più ad instaurare una collaborazione proficua tra pubblico e privato ampliando quanto già in essere a livello di commercio e di iniziative senza, però, operare sul bacino interno ma su potenziali ospiti che arriveranno da fuori territorio.

In questo contesto si inserisce la seconda edizione dell’evento dedicato alla ricorrenza di San Valentino. Una romantica cena spettacolo, ideata da Eventi Diversi e realizzata in collaborazione con Meridiana Cooperativa Sociale ed il patrocinio del Comune di Tolentino per vivere la  ricorrenza degli innamorati, in un luogo unico e speciale… da “Alchimie d’Amore”.

La serata inizierà con un aperitivo di benvenuto e dopo i saluti istituzionali, gli ospiti si immergeranno nelle atmosfere delle più belle e famose storie d’amore grazie a una incantevole quanto coinvolgente sigla di apertura dell’evento con l’esibizione sulle note di una “Favola d’amore”.

La cena a lume di candela, con menù di pesce cucinata dagli Chef Aleandro Polenti e Paolo Della Valle, sarà gustata nello scenario dal fascino senza tempo di uno dei Saloni del Castello della Rancia e sarà piacevolmente accompagnata dall’allegria di Laura Marcolini e la sua Palmira con una performance di cabaret, già vincitrice del premio nazionale “Cabaret amore mio” e che  narrerà, a modo suo, le affinità di coppia e le varie diatribe della coppia moderna.

La soirée si concluderà con una composizione di brani tratti da musical e celebri film ispirati alla passione degli innamorati, proposti dalla Compagnia teatrale OLBC di Foligno.

A presentare e accompagnare  la serata il giornalista Luca Romagnoli.

In occasione di “Alchimie d’Amore”, Eventi Diversi promuove un contest. Basta visitare la pagina Facebook di Eventi Diversi e postare una propria fotografia che trasmetta il sentimento dell’amore. L’immagine più bella e che riceverà più Like (mi piace) consentirà alla coppia di essere ospite alla serata.

Prosegue dunque l’opera di Comunicazione della Città di Tolentino dove “Arrivi come Turista, parti come Amico”.

L’evento Alchimie d’Amore è stato presentato nel corso di una conferenza stampa a cui sono intervenuti il Sindaco Giuseppe Pezzanesi, il Vicesindaco e Assessore al Turismo Silvia Luconi, il Presidente del Consiglio comunale Fausto Pezzanesi, l’Assessore alla Sicurezza e Polizia Locale Giovanni Gabrielli, i Consiglieri comunali Monia Prioretti e Carmelo Ceselli, Tattiana Bernacchia e Mario De Luca di Eventi Diversi e Manuela Ruffini della Meridiana Cooperativa Sociale.

 

Informazioni

Data di pubblicazione26/01/2018
AutoreUfficio Stampa
Condividi
Logo del SINP - Sistema Informativo della provincia di Macerata
Il Comune di Tolentino
aderisce al SINP e al Centro Servizi Territoriale
della provincia di Macerata