Comunicati Stampa

A Tolentino un fine settimana con tanti appuntamenti da non perdere

Sarà inaugurata ufficialmente sabato 14 aprile, alle ore 17.00, la mostra di fotografie “La macchina del tempo. Uomini in via d’estinzione”di Claudio Scarponi allestita alla Galleria di Palazzo Sangallo in piazza della Libertà, a Tolentino.

Le foto in mostra circa 40, riguardano due viaggi fatti nel 2017 e 2018 nella valle dell’Omo ai confini con il Kenia. Entrambi i viaggi sono stati possibili grazie alla Onlus “Sorrisi per l’Etiopia” alla quale Scarponi ha dedicato anche una pubblicazione di ritratti.

Il reportage fotografico presenta diversi tra questi gruppi indigeni che ancora vivono allo stato tribale, dai Karo agli Hamer, i Mursi, i Banna, Tsemay e Dassanech, insomma un viaggio nel passato, alla ricerca delle origini dell’uomo. L’ Etiopia è infatti definita la culla dell’Umanità proprio perchè sono stati ritrovati in varie zone, scheletri di ominidi come “Lucy” risalenti a quasi 3 milioni di anni fa. Sempre sabato 14 aprile, ma alle ore 18 l’autore Claudio Scarponi illustrerà la mostra e le fotografie. La mostra è patrocinata dal Comune di Tolentino, Assessorato alla Cultura e sarà aperta al pubblico con ingresso gratuito domenica 15 aprile dalle 17 alle 20 e nel weekend del 21/22 aprile sempre orario pomeridiano dalle ore 17 alle ore 20.

Eventuali altre aperture per ass. culturali o scuole a richiesta.

Info: Ufficio Cultura Comune di Tolentino.

Sempre sabato 14 aprile in piazza della Libertà, dalle ore 17 alle ore 22, si terrà l’evento “Una pizza per Tolentino”, un pomeriggio di beneficenza pro-ricostruzione con esibizione di pizza acrobatica.

Testimonials della serata Paolino Bucca campione mondiale di pizza acrobatica, Giuseppe Puliè plurimedagliato olimpico Squadra Nazionale di Sci Nordico, Maurizio Toffoli istruttore della Scuola nazionale Maestri Pizzaioli con la partecipazione della Protezione Civile ANA sezione Cadore che molto ha fatto e sta facendo per la Città di Tolentino e rappresentata dal Capo Squadra Giacomo Maroldo. La musica sarà a cura del DJ BMAS360. Sarà distribuita pizza calda per tutti coloro che faranno un’offerta pro-ricostruzione.

Questa serata di beneficenza è promossa dai Comuni di Tolentino, Auronzo di Cadore, Vigo di Cadore, dalla Protezione Civile delle Marche, dalla Protezione Civile ANA, dalla Protezione Civile Centro Cadore dalle Tre Cime delle Dolomiti – Auronzo, Misurina e OltrePiave e dalla Pro Loco TCT.

Domenica 15 aprile torna nelle vie e nelle piazze del centro storico di Tolentino “Giochi, Briciole e Favole” un evento promosso dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Tolentino che è diventato ormai un appuntamento “fisso” per le famiglie ed i bambini.

Iscrizioni a partire dalle ore 15.00 e si gioca fino al tramonto. Come sempre in programma i giochi di una volta: ruba bandiera, tiro alla fune, corsa con i sacchi, campana, salto con la corda, calcio, pallavolo, basket e tanti altri. Non mancherà in corso Garibaldi il grande rotolone di carta per dipingere e dare sfogo alla propria creatività. Inoltre sono state previste le passeggiate a cavallo, l’angolo nido per i bimbi e le bimbe più piccole e lo spazio riservato a Riù, la Ludoteca del Riuso con i laboratori per la creazione di oggetti con materiali di scarto e riciclati. Come sempre, a tutti i bambini partecipanti, Giochi, Briciole & Favole regalerà una simpatica t-shirt ricordo dell’edizione 2018 e sempre a tutti, sarà anche distribuita una buona merenda. Per questa edizione le cuoche delle mense comunali prepareranno una prelibata focaccia farcita. Molta attesa la “Staffetta delle Tre Età” dove in una simpatica corsa sono chiamate a sfidarsi squadre composte da figli, padri o madri e nonni o zii o cugini. Per iscriversi è necessario comunicare il nome della squadra partecipante ed i componenti alla segreteria dell’Ufficio Servizi Sociali in piazza della Libertà fino a mezz’ora prima della partenza della gara.

Informazioni

Data di pubblicazione13/04/2018
AutoreUfficio Stampa
Condividi
Logo del SINP - Sistema Informativo della provincia di Macerata
Il Comune di Tolentino
aderisce al SINP e al Centro Servizi Territoriale
della provincia di Macerata