In difesa del suolo

3 marzo 2017

Abbandoni di amianto, prontamente rimosso, in contrada Ancaiano

Ancora abbandoni di amianto. Infatti in contrada Ributino a Tolentino, nel corso di una ispezione periodica, sono stati rinvenuti, nei pressi del cavalcavia, sulle sponde del fosso Ancaiano alcuni pezzi di amianto che sono stati gettati in maniera sconsiderata. Va sottolineato che alcuni pezzi sono finiti proprio nelle vicinanze del fossato con rischi elevati sia… Continua a leggere

29 dicembre 2015

Abbattute alcune piante pericolose

In questi giorni si sta provvedendo al taglio di alcuni pini nei pressi del Villaggio scolastico Don Bosco, in via del Mattatoio. Tale decisione è stata presa dopo aver valutato attentamente la situazione esistente e soprattutto tenendo conto della pericolosità delle piante fortemente inclinate verso l’edificio scolastico. Proprio per garantire la sicurezza degli alunni e… Continua a leggere

16 dicembre 2015

Convenzione per i lavori di sfangamento del Lago delle Grazie

Il Comune di Tolentino e il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti – Provveditorato Interregionale per le OO.PP. per la Toscana, le Marche e l’Umbria – sede Coordinata di Ancona hanno firmato un protocollo d’intesa per i lavori di sistemazione del materiale proveniente dallo sfangamento del Lago delle Grazie 1° lotto funzionale – importo €… Continua a leggere

9 novembre 2015

Ancora abbandoni di rifiuti

Malgrado i controlli serrati, nel fine settimana sono stati registrati in diverse zone del territorio di Tolentino alcuni abbandoni dei rifiuti. Il più copioso è avvenuto in contrada San Rocco dove la cesta normalmente utilizzata per il conferimento dei rifiuti da parte delle utenze residenti nelle zone rurali, è stata trasformata in una vera e… Continua a leggere

18 luglio 2015

Incendio Cosmari – I risultati delle analisi dell’Apam. Esito negativo

Diamo diffusione dei risultati delle analisi dell’ARPAM riferite ai prelievi effettuati a seguito dell’incendio del Cosmari

8 maggio 2015

Corso sui fitofarmaci

L’Amministrazione comunale ha concesso all’Associazione “Copagri” l’utilizzo dell’Auditorium della Biblioteca Filelfica per un corso base di primo rilascio per utilizzatori di fitofarmaci secondo le disposizioni procedurali previste dalla DGR 676. Il corso, della durata di 24 ore, è aperto a tutti i cittadini che vogliono acquisire il patentino che, dal prossimo novembre, diverrà obbligatorio per… Continua a leggere

29 aprile 2015

Rimosso l’amianto abbandonato in contrada Ancaiano

Si comunica che l’Ufficio Ambiente del Comune di Tolentino, come già anticipato nei giorni scorsi, mediante una ditta specializzata ha provveduto, in queste ore, alla rimozione dei materiali contenenti amianto che erano stati abbandonati in contrada Ancaiano e che sono stati ritrovati a seguito della segnalazione di un cittadino. In considerazione della pericolosità dei manufatti… Continua a leggere

31 luglio 2014

La Comunità Europea e la Regione Marche accolgono la richiesta del Comune di Tolentino per finanziare i lavori di difesa idraulica sulle sponde del fiume Chienti

L’assessore alla Difesa del territorio e alle Politiche Comunitarie, Paola Giorgi, ha annunciato lo stanziamento di fondi Ue, per due interventi di difesa idraulica. Infatti, mediante un’attenta azione di recupero di risorse disponibili all’interno del Programma operativo del Fondo europeo di sviluppo regionale 2007 – 2013, attiva dall’inizio dell’anno e tutt’ora in corso – ha… Continua a leggere

4 aprile 2014

Scarpata di via Murat: rimossi gli alberi pericolosi

Come si ricorderà, a seguito delle copiose precipitazioni piovose dei giorni scorsi, in via Gioacchino Murat, si è verificato un movimento franoso sulla sottostante scarpata che insiste nell’area di proprietà della famiglia Gasparrini. Accertato che sul marciapiede di via Murat insistono tre alberi di tiglio che a seguito della frana, minacciano di cadere sulle sottostanti… Continua a leggere

Logo del SINP - Sistema Informativo della provincia di Macerata
Il Comune di Tolentino
aderisce al SINP e al Centro Servizi Territoriale
della provincia di Macerata